aggiornato il 03/03/2012 alle 10:00 da

Ambulanza bloccata dal pilomat

ambulanza_bloccata_dal_pilomatPUTIGNANO – Da giovedì scorso 23 febbraio è tornato in funzione il pilomat del centro storico, posizionato a Porta Grande e messo fuori uso alcuni mesi fa da un’auto. Con la riattivazione del pilomat sono arrivate puntuali le proteste di residenti e soprattutto commercianti del borgo antico che si sentono “imprigionati”. Emblematico il caso che ci segnala un commerciante del borgo. Domenica scorsa, dopo la sfilata di carnevale, un giovane che si trovava nel centro storico si è ferito ad una mano con un oggetto appuntito. Immediatamente è scattata la segnalazione al 118. L’ambulanza giunta sul posto è però rimasta bloccata alcuni minuti dal pilomat. Il dissuasore si abbassa infatti automaticamente al suono della sirena ma i sanitari non conoscendo il sistema, a sirene spente, sono rimasti bloccati. L’arrivo di un residente con telecomando ha risolto fortunatamente in breve tempo la situazione. “Il caso dimostra che nel centro storico siamo isolati dal mondo, e se  si fosse trattato di un ferito grave?”, si chiede il commerciante.

© Riproduzione riservata 03 Marzo 2012