aggiornato il 08/03/2012 alle 20:34 da

Banda di rapinatori aggredisce un imprenditore

malmenatoPUTIGNANO – Banda armata in azione giovedì scorso, 1 marzo, in via Pozzo Priore. Tre malviventi con il volto coperto ed armati di pistola hanno bloccato un noto imprenditore putignanese mentre rientrava in casa. Nell’abitazione c’erano anche la moglie e la figlia dell’uomo che sono state chiuse in una stanza della casa mentre l’imprenditore veniva malmenato e costretto con la violenza e la minaccia della armi ad aprire la cassaforte. I ladri hanno rubato soldi per alcune migliaia di euro ed oggetti preziosi.

Sul fatto indagano i carabinieri della locale stazione unitamente ai militari della Compagnia di Gioia del Colle di cui fa parte Putignano, stretti nel massimo riserbo.

© Riproduzione riservata 08 Marzo 2012