aggiornato il 10/03/2012 alle 9:06 da

Tentano di incendiare tre auto, nella stessa via bruciò la macchina dell’assessore

foto2cinforma__-_attentato_auto_1

PUTIGNANO – Alle ore 2,25 di questa notte ignoti hanno tentato di incendiare tre autovetture: in via T. Pagliarulo una Fiat Punto e una Citroen Saxo’, e in Fratelli Morea una Renaut Clio. Si presume che si tratti di atti dolosi in quanto sono stati rotti i finestrini posteriori delle auto e buttata all’interno della diavolina che ha procurato danni alle tappezzeria e ai tettucci delle auto che erano regolarmente parcheggiate. Sul posto Carabinieri e Vigili del Fuoco.

Appena pochi mesi fa nel novembre del 2011, sempre in via T. Pagliarulo, furono incendiate altre due auto, una delle quali di proprietà dell’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Putignano, Saverio Campanella.

Sui fatti indagano i carabinieri della locale stazione.

LEGGI ANCHE:

A fuoco l’auto dell’assessore Campanella

Seconda auto in fiamme nella stessa via

 

foto2cinforma__-_attentato_auto_2foto2cinforma__-_attentato_auto_5

© Riproduzione riservata 10 Marzo 2012