aggiornato il 19/04/2012 alle 17:16 da

In migliaia ai funerali dell’eroe Giuseppe Girolamo

PUTIGNANO – Una folla immensa ha preso parte oggi pomeriggio ad Alberobello, nella Basilica dei Santi Medici Cosma e Damiano, al funerale del 30enne Giuseppe Girolamo. Oltre ai familiari, alla fidanzata e agli amici, c’erano anche tantissimi privati cittadini che non conoscevano Giuseppe ma che in questi mesi di angoscia, dopo il naufragio della Costa Concordia, lo avevano riconosciuto come eroi: un giovane, Giuseppe, che pur non sapendo nuotare non aveva indugiato nel cedere il suo posto sulla scialuppa di salvataggio ad un bambino.

La salma era giunta ieri pomeriggio ad Alberobello, dopo essersi fermata per alcuni minuti a Putignano dove l’attendevano gli amici di sempre. Dalle ore 19 di ieri sera e fino ai funerali di oggi pomeriggio nella basilica di Alberobello si è svolta una lunga veglia di preghiera. Poi il rito funebre per rendere l’ultimo solenne addio a Giuseppe Girolamo. La salma ha lasciato la basilica accompagnata da un commosso applauso.

Foto 2C Informa

la_mamma_-_foto_2cinformala_mamma_2_-_foto_2cinformagli_amici_-foto2cinformafoto2cinformafoto_2cinforma_-_uno_dei_tanti_manifestifoto_2cinforma_luscita_dalla_basilica_dei_santi_medici

© Riproduzione riservata 19 Aprile 2012