aggiornato il 01/06/2012 alle 7:00 da

Apprendista rapinatore in azione

PUTIGNANO – BancaUn’azione disperata figlia della crisi dei giorni d’oggi o quella di uno squilibrato. Sono le due ipotesi al vaglio dei carabinieri in merito alla tentata rapina avvenuta nella mattinata del 24 maggio.

Un uomo con il volto coperto da una sciarpa arrotolata attorno al capo e con occhiali da sole, si è introdotto nella locale filiale della Banca Popolare di Bari in via Roma.

L’uomo, italiano, si è avvicinato alla cassa ed ha chiesto che gli fosse consegnato il denaro. Non ha usato violenza né ha mostrato di avere con sé un’arma. La cassiera ovviamente si è rifiutata.

La scena non è sfuggita ad un altro dipendente della banca che ha azionato il sistema di allarme.

L’apprendista bandito, vistosi scoperto, ha quindi preferito scappare prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Sul fatto indagano i carabinieri.

© Riproduzione riservata 01 Giugno 2012