aggiornato il 03/07/2012 alle 7:49 da

Caduta fatale dal terzo piano

PUTIGNANO – Aggiornamento ore 21.00 02-07-2012: Non ce l’ha fatta la donna di 76 anni che nel pomeriggio di ieri si è lanciata dal balcone della sua abitazione. A quanto si apprende la donna sarebbe decededuta nel trasferimento dall’ospedale di Putignano ad un altro nosocomio.

Aggiornamento ore 20.30 del 02-07-2012
: Una donna di 76 anni si è lanciata dal terzo piano della palazzina dove abita. E’ successo ieri pomeriggio, intorno alle ore 17,15 in corrispondenza di via Cesare Battisti. La donna, sposata e con un figlio, pare soffrisse da diversi anni di un acuto stato depressivo. Fortunatamente lo schianto non è stato mortale. Nella caduta, la signora pare abbia urtato contro la ringhiera di un balcone al primo piano ed infine è precipitata sul solaio di un box sottostante. Sul posto sono immediatamente giunti i sanitari del vicino ospedale ed i vigili del fuoco. Questi ultimi sono stati di ausilo per recuperare la donna ferita che si trovava sul solaio dei box e poi trasferirla in ambulanza. Le sue condizioni sono gravi e si sta procedendo al ricovero in una struttura ospedaliera del territorio ma, a quanto si apprende, ci sono state difficoltà a trovare un posto letto libero nei vicini ospedali. Sul grave fatto, come di rito, sono in corso gli accertamenti dei carabinieri di Putignano guidati dal luog. Bartolomeo Nucci.

IMG_45191IMG_45161

© Riproduzione riservata 03 Luglio 2012