aggiornato il 08/09/2012 alle 12:36 da

Tomba per due, trasferita la salma

Ptomba_per_dueUTIGNANO – Ad un anno dall’esplosione dello scandalo “tomba per due”, è stata finalmente trovata una soluzione. Martedì mattina si è svolta presso il cimitero l’estumulazione della salma del figlio della signora ultraottantenne Maria Carmela Console. La donna, nel lontano 1996,  aveva corrisposto al Comune il pagamento per la concessione di due loculi attigui senza però perfezionare la pratica con la firma della convenzione e ciò ha determinato un errore amministrativo dell’ente che ha acconsentito all’occupazione di un loculo già “impegnato”. La salma del giovane Intini è stata trasferita presso il loculo n. 238 accanto al quale è presente un altro loculo libero che potrà quindi, il più tardi possibile, ospitare le spoglie della madre che ha da sempre espresso come unico desiderio quello di poter riposare per sempre accanto al figlio prematuramente scomparso. Gli atti ufficiali di cessione dei due loculi (n. 238 e n. 239) sono già stati perfezionati.
“Con grande senso di responsabilità la signora Intini ha accettato la nostra proposta”, è  il commento del sindaco Gianvincenzo?Angelini De Miccolis “così si pone rimedio ad una spiacevole situazione che si è manifestata per responsabilità di entrambi (Comune e privato) per non aver formalizzato all’epoca la cessione del loculo”.
Ha il sapore dell’amarezza  il commento di Angela Intini, figlia della signora Console: “Abbiamo accettato questa soluzione solo per spirito di buon senso visto che i tempi della giustizia sono purtroppo lunghi e avremmo dovuto attendere forse anche 10 anni prima di avere dal Tar una decisione sul merito della causa, senza considerare poi gli eventuali possibili ricorsi”.
Lo spostamento della salma di Intini era ormai l’unica soluzione percorribile a breve termine dopo che il?Consiglio di?Stato, ad aprile scorso, a sorpresa aveva bloccato l’applicazione dell’ordinanza comunale che prevedeva invece l’estumulazione del marito della signora Perrini.

© Riproduzione riservata 08 Settembre 2012