aggiornato il 27/10/2012 alle 6:43 da

Furto in chiesa, sparite le offerte per le Missioni

ingresso_ufficio_don_antonioPUTIGNANO – Sarebbero un uomo e una donna, di età compresa tra i 25 e i 30 anni, i responsabili del furto, perpetuato domenica scorsa, 21 ottobre, nella chiesa di Maria SS. del Carmine. Entrati dall’ingresso del retro della chiesa, durante lo svolgimento della Messa, iniziata poco prima, i due si sono avvicinati al sacrestano per chiedere a che ora finisse la celebrazione, poi hanno approfittato del momento di distrazione del sacrestano e dei fedeli per introdursi nell’ufficio di don Antonio. Intorno alle ore 10,15-10,30 si sono allora introdotti nell’ufficio del parroco, riuscendo ad aprire la porta chiusa a chiave e a trafugare da un cestino le offerte raccolte in occasione della Giornata Missionaria Mondiale, il cui ricavato va a sostegno delle missioni della Chiesa nel mondo, soprattutto nelle zone più povere. La coppia di malintenzionati è uscita poi, vista dai fedeli, portando via una busta, in cui probabilmente aveva riposto il “bottino”.La somma rubata si aggirerebbe intorno ai 500 euro.

© Riproduzione riservata 27 Ottobre 2012