aggiornato il 06/02/2013 alle 11:08 da

Sorpresi con la cocaina, in manette due fratelli

carabinieriPUTIGNANO – Brillante operazione dei carabinieri della locale stazione nella lotta alla diffusione di sostanze stupefacenti. Ieri pomeriggio i militari hanno intercettato un’autovettura sospetta che procedeva in via Turi. Durante la perquisizione dell’auto sono state rinvenute alcune dosi di cocaina. Alla guida del mezzo un 23enne di Casamassima. Nella successiva perquisizione domiciliare i carabinieri hanno rinvenuto altre dosi di cocaina addosso al fratello 18enne. I due sono stati arrestati per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti e saranno giudicati per direttissima questa mattina.

© Riproduzione riservata 06 Febbraio 2013