aggiornato il 16/02/2013 alle 10:50 da

Scontro in via Gioia, la 28enne sta meglio

incidente_putignano_sammichele_ferita_ragazzaPUTIGNANO – E’ fuori pericolo la 28enne di Putignano, V.Z., che la scosa settimana è rimasta coinvolta in un gravissimo incidente sulla provinciale Putignano-Gioia del Colle. La giovane ha lasciato il reparto di terapia intensiva dell’ospedale Di Venere di Carbonara, è stata trasferita nel reparto di Ortopedia. Le sue condizioni sono fortunatamente in lieve miglioramento e la città intera può tirare un sospiro di sollievo, dopo l’ennesimo incidente mortale avvenuto giovedì scorso.
La giovane automobilista lo scorso 6 febbraio si trovava a bordo di una Ford Focus che giungeva da una strada laterale della provinciale, quando si è scontratata con una Renault Clio che percorreva la strada principale. Le sue condizioni erano apparse da subito gravi. Era stata condotta con urgenza presso l’ospedale di Putignano e qui sottoposta ad un delicato intervento chirurgico vista la presenza di lesioni interne. Dopo l’intervento, si era proceduto al trasferimento presso il presidio di Carbonara, specializzato in politraumatizzati.
(foto vivilastrada)

© Riproduzione riservata 16 Febbraio 2013