aggiornato il 23/02/2013 alle 8:04 da

Atto intimidatorio alla Vigilanza

ATTENTATO VIGILANZA PUTIGNANOPUTIGNANO – Verso le ore 4 di mercoledì mattina ignoti hanno messo a segno un atto di chiara natura intimidatoria ai danni della sede putignanese dell’agenzia di sicurezza privata “La Vigilanza”. E’ successo in via della Conciliazione dove si trovano gli uffici dell’agenzia, ad angolo con vico Massimo D’Azeglio. Le vetrate poste sulle due strade sono state frantumate da grossi massi scagliati contro le porte-finestra. Le pietre hanno anche danneggiato delle suppellettili e le vetrate interne. Non ci sono stati feriti perché al momento in cui si è verificato l’attentato, nella sede de La Vigilanza non c’era nessuno ma il messaggio inviato dai soliti ignoti non lascia spazio a futili interpretazioni. Ad accorgersi per primi di quanto avvenuto sono stati degli agenti della Vigilanza in giro di perlustrazione sul territorio, che hanno subito segnalato l’accaduto alla centrale operativa e chiesto l’intervento dei carabinieri. I referenti dell’agenzia hanno sporto denuncia contro ignoti.

 

 

© Riproduzione riservata 23 Febbraio 2013