aggiornato il 08/03/2013 alle 18:02 da

Ragazzini lanciano pietre ai passanti

sede_vigili_urbani_colPUTIGNANO – Non c’è davvero rispetto nemmeno per chi si reca al cimitero per lasciare un fiore sulla tomba di un caro defunto. Domenica pomeriggio è dovuta intervenire una pattuglia dei vigili urbani a seguito delle segnalazioni di alcuni cittadini che percorrendo la strada che porta all’ingresso del cimitero sono stati “bombardati” con dei sassi. Ad agire alcuni ragazzini che si erano appostati sul tetto del piccolo capannone utilizzato dalla Fondazione Carnevale, che si trova proprio di fronte all’ingresso del campo santo. Fortunatamente le vittime della pioggia di pietre non hanno subito ferite perché sono riuscite a scansarsi per tempo ma la situazione ovviamente è stata prontamente segnalata alle autorità competenti. All’arrivo della polizia municipale però i piccoli delinquenti si erano già dileguati.

© Riproduzione riservata 08 Marzo 2013

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web