aggiornato il 18/03/2013 alle 13:32 da

Aggredisce la fidanzata. Arrestato 44enne

dscn_8748PUTIGNANO – Nel corso di una lite scaturita da futili motivi, ha aggredito la fidanzata ed ha opposto resistenza contro i Carabinieri intervenuti in suo aiuto e per questo è finito in carcere. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale un 44enne di Putignano, noto alle forze dell’ordine, arrestato in quel centro dai Carabinieri della locale Stazione.

I militari, intervenuti in quella via Veneto, hanno trovato l’uomo che teneva con forza bloccata contro un’autovettura in sosta la sua fidanzata, una 29ene del luogo e poi ha opposto contro di loro ferma resistenza nel momento in cui tentavano di liberare la malcapitata dalla sua morsa.

La successiva perquisizione eseguita presso la sua abitazione ha permesso ai carabinieri di rinvenire 11 grammi di marijuana, una dose di cocaina ed una di eroina, nonché 115 euro in banconote di piccolo taglio, il tutto sottoposto a sequestro. Per questo motivo, l’uomo dovrà rispondere anche di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Tratto in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il 44enne è stato poi condotto presso la locale casa circondariale.

© Riproduzione riservata 18 Marzo 2013