aggiornato il 09/06/2010 alle 17:06 da

Furto sventato alla stazione

fse-putignanoPUTIGNANO – Grazie al pronto intervento di un agente della Vigilanza che era in servizio di controllo stabile presso la stazione ferroviaria, sono stati messi in fuga due ladri. Nella notte fra domenica e lunedì, è circa mezzanotte quando il vigilantes sente rumori strani provenire dalla biglietteria automatica, e lì trova due uomini intenti ad armeggiare con vari arnesi da scasso per tentare di aprire la macchinetta. I due però appena si sentono scoperti desistono dal tentativo di furto e fuggono verso la campagna, dopo aver attraversato i binari. Il vigilantes tenta di inseguirli ma poi deve desistere per non lasciare scoperta l’area della stazione. Dopo la segnalazione dell’agente di vigilanza, sul luogo intervengono i carabinieri della locale stazione. Strano è che in realtà i due ladri, 30enni probabilmente forestieri, hanno rischiato per nulla. Già da alcune settimane la macchinetta dei ticket presso la nostra stazione ferroviaria era infatti stata svuotata e disabilitata a seguito dei furti avvenuti presso le biglietterie di altre stazioni della provincia. I ladri però non si sono fidati del cartello che riportava “macchina fuori uso” ed hanno comunque tentato di scassinarla per ricavare un facile bottino. Tentativo fallito e comunque inutile.

© Riproduzione riservata 09 Giugno 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web