aggiornato il 01/08/2010 alle 8:17 da

Occupa abusivamente l’ex scuola rurale

PUTIGNANO – Il Comune di Putignano ha denunciato penalmente il putignanese D.V., natio di Noci, per aver occupato abusivamente l’ex scuola rurale “Due Lamie” sita in sc Fieno S. Magno.

La querelle si trascina ormai dal 1992 quando l’abusivo con la sua famiglia occupò l’immobile a seguito di uno sfratto esecutivo. Nel 1994 il Comune tentò la via di un accordo ma questo non venne mai rispettato.

L’ex scuola rurale è quindi stata occupata abusivamente dal 1992 al 2007, tempo in cui l’immobile era di proprietà comunale, ed anche successivamente quando la proprietà è passata, a seguito di procedura di alienazione, ad un’impresa edile. I proprietari legittimi in questi anni hanno più volte sollecitato il Comune “a rendere libero e sgombro l’immobile” senza però che i richiami abbiano avuto effetti. Si va quindi in giudizio. Il Comune ha denunciato penalmente l’occupante abusivo ed ha deliberato la costituzione in giudizio per mezzo di un avvocato di fiducia.

Tutti i dettagli di questa intricata vicenda da oggi in edicola su Fax.

© Riproduzione riservata 01 Agosto 2010

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento