aggiornato il 28/06/2013 alle 10:24 da

Sigarette elettroniche, sequestrate ricariche liquide

guardia-di-finanza-genericaPUTIGNANO – I militari della tenenza Guardia di Finanza di Putignano, all’esito di autonoma attività info-investigativa, hanno proceduto  presso un punto vendita di sigarette elettroniche, al sequestro di prodotti chimici e preparati di base per il confezionamento di ricariche di sigarette elettroniche, pericolosi in quanto non conformi alle normative comunitarie a tutela del consumatore previste dal d.lgs. 65/2013.
Nel corso del controllo le fiamme gialle hanno accertato che il responsabile del punto vendita preparava e confezionava in maniera artigianale le miscele per le ricariche liquide di sigarette elettroniche per poi rivenderle al consumatore finale ad un prezzo inferiore rispetto a quelle immesse regolarmente sul mercato.
Il responsabile del punto vendita è stato denunziato all’autorità giudiziaria.
I provvedimenti adottati comportano, tra le altre sanzioni, la confisca e la distruzione del materiale.

© Riproduzione riservata 28 Giugno 2013