aggiornato il 22/08/2013 alle 7:59 da

Senza biglietto, aggredisce il carabiniere. Arrestato

treno stazione putignanoPUTIGNANO – È finito nel peggiore dei modi il viaggio in treno verso Bari di un 25enne nigeriano. Il ragazzo, infatti, stava viaggiando su un convoglio delle Ferrovie Sud Est senza biglietto, sperando di farla franca. Ma l’arrivo del controllore ha mandato a monte il suo piano. Il dipendente della società ferroviaria ha chiesto al giovane di esibire il titolo di viaggio. Il giovane ha quindi iniziato ad addurre una serie di scuse nel tentativo di riuscire a strappare il viaggio fino a Bari, pur essendo sprovvisto del regolare biglietto. A quel punto il personale della stazione non ha potuto far altro che chiedere l’intervento dei carabinieri. Sul posto è giunta una pattuglia della locale stazione. Sentendosi braccato e senza scampo, il giovane ha iniziato allora ad aggredire i militari, sferrando calci e pugni.
Un carabiniere è rimasto ferito. Trasportato al pronto soccorso, gli sono state diagnosticate lesioni agli arti superiori, guaribili in otto giorni.
Il 25enne, su disposizione della Procura di Bari, è stato arrestato e portato in carcere. L’accusa è di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, interruzione di pubblico servizio e rifiuto di fornire indicazioni sulla propria identità.

© Riproduzione riservata 22 Agosto 2013