aggiornato il 09/10/2013 alle 7:26 da

Aggrediscono 82enne, scoperti dai vigili e denunciati

carabinieriPUTIGNANO – In compagnia di altri due complici ha organizzato una spedizione punitiva picchiando in strada un 82enne di Putignano ritenuto l’autore di un furto di melograni avvenuto nel fondo agricolo di uno di loro. Rintracciati dai vigili urbani che poi hanno chiesto la collaborazione dei carabinieri, i tre sono stati denunciati e deferiti in stato di libertà. Si tratta di un 35enne, di un 33enne e di un 29enne del posto che dovranno rispondere a vario titolo di lesioni personali e di omissione di soccorso. Nei pressi del locale cimitero il 35enne, unitamente agli altri due, avrebbe raggiunto e aggredito l’anziano facendolo cadere al suolo. Successivamente i tre, incuranti delle condizioni del pensionato, rimasto tramortito, si sono allontanati a bordo della loro auto venendo intercettati e bloccati dai vigili urbani intervenuti su segnalazione di alcuni passanti che hanno assistito al pestaggio. L’anziano signore, soccorso dai sanitari del locale ospedale, ha riportato tumefazioni e ferite in varie parti del corpo, venendo giudicato guaribile in 30 giorni.

© Riproduzione riservata 09 Ottobre 2013