aggiornato il 15/11/2013 alle 17:46 da

Cade mentre raccoglie le olive e resta incastrato per oltre un’ora

ambulanza-genericaPUTIGNANO – E’ tornato a casa e sta meglio il 70enne che alcuni giorni fa è stato vittima di un brutto incidente in campagna. Approfittando del sole e delle temperature tiepide, l’uomo era uscito alle prime ore del mattino per recarsi presso un fondo agricolo in contrada Spine Rossine, di sua proprietà, per iniziare la raccolta delle olive. Una volta arrivato in campagna, aveva preso una scala pieghevole, l’aveva piantata in corrispondenza di un albero e aveva iniziato a rastrellare i rami carichi di olive. Da solo e in tutta tranquillità, convinto che in poche ore sarebbe riuscito a terminare il proprio lavoro. Invece qualcosa è andato storto. È bastato un piede messo in fallo e l’uomo si è ritrovato a mezz’aria intrappolato tra i due bracci della scala. Qualunque tentativo di districarsi era impossibile e all’uomo non ha potuto far altro che iniziare a gridare aiuto. Il suo appello, però, è rimasto inascoltato per molto tempo: è passata più di un’ora prima che la voce dell’uomo venisse udita da alcuni giovani a passeggio col proprio cane. I ragazzi si sono immediatamente precipitati a prestare soccorso al povero malcapitato, chiedendo l’intervento di un’ambulanza. Trasportato in ospedale, il 70enne se l’è cavata con qualche contusione e pochi giorni di ricovero.

© Riproduzione riservata 15 Novembre 2013