aggiornato il 23/08/2010 alle 13:36 da

La Corrida 2010 premia la putignanese Ivana Rotolo

PUTIGNANO – La Corrida cambia location ma non smette di divertire il pubblico. Ieri sera l’esercito di “dilettanti allo sbaraglio” si è confrontato sul palco di Parco Almirante, in zona 2000 a Putignano. A spuntarla è stata la concittadina Ivana Rotolo, che ha interpretato con bravura e trasporto il brano “Tu si na cosa grande”. Ivana ha così anticipato di pochi giorni i festeggiamenti per il suo trentesimo compleanno e si è portata a casa una mountain bike. Dietro di lei sul podio altri due cantanti, Ornella e Alex.

Il premio stravaganza anche quest’anno è andato al gruppo di Bitetto Mario che ha riletto in chiave ironica un siparietto con protagonista Frankstein. Il gruppo si è portato a casa 20kg di salsiccia e 25 litri di vino, lasciando a bocca asciutta i diretti concorrenti, i “Play Boy Girls” che, con la dance “Panico paura”, hanno strappato non pochi consensi.

Successo anche per gli ospiti, prima fra tutti Marika Fruscio, madrina di questa sesta edizione della Corrida. Apprezzata anche l’esibizione del giovane cantante Pasqualino Greco. Ma i veri dominatori del palco sono stati il presentatore Gianstefano, la valletta nostrana “Rosina Spruscio”, al secolo Cosimino Romanazzi, e Armando “Ciquer” Laera, anche organizzatore dell’evento.

 

© Riproduzione riservata 23 Agosto 2010