aggiornato il 16/06/2020 alle 19:34 da

I presidi della provincia di Bari cantano per i maturandi [VIDEO]

I presidi della provincia di Bari cantano per i maturandi. Ci sono anche la dirigente scolastica del liceo “Majorana-Laterza” di Putignano, Daniela Menga e del Secondo Circolo Didattico “Via Firenze” di Conversano , Guillermina De Gennaro,  tra i dirigenti scolastici che in occasione dell’inizio degli esami di Stato 2020 hanno cantato una versione rivisitata del brano simbolo della maturità, “Notte prima degli esami”. “Non temere, ti spiego questi esami. Niente scritti, solo parole come fossi da un prete, quando ti vuoi confessare”- cantano i presidi. Un’iniziativa nata per ringraziare gli studenti per gli sforzi compiuti in questo delicato anno scolastico e per augurare in maniera diversa e speciale, buon esame a tutti i maturandi. Alla fine del video, c’è il messaggio della prof.ssa Anna Camalleri, direttore generale dellUSR Puglia , che ha augurato felice esame e felice vita a tutti gli studenti.

© Riproduzione riservata 16 Giugno 2020

1 Commento

  1. I dirigenti potevano risparmiarsi questa goliardata, enfatizzando una canzone valida musicalmente, ma con un testo insulso, infarcito di colpi ad effetto esilaranti quanto vuoti e che ha il suo punto focale in un incontro d’amore in cui la ragazza fa la sua prima esperienza, proprio la notte prima degli esami !!!
    Venditti sostenne l’esame di maturità poco prima della fine degli anni 60, quando i Commissari erano tutti esterni e la notte prima degli esami era ad altissima tensione , con ben altri pensieri nella testa. La sua è una composizione fittizia e strampalata, certamente non rispondente al tempo in cui era studente. L’esecuzione dei Dirigenti, poi , tranne qualche voce intonata, e’ un insulto al canto.


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web