aggiornato il 21/07/2011 alle 9:01 da

Terry Paternoster in scena a Sere d’Estate

PUTIGNANO – terry_paternosterMercoledì 27 luglio l’attrice Terry Paternoster presenta nella rassegna Sere d’Estate il monologo “Nel nome del Padre”. Questo il fuori programma annunciato in apertura di rassegna e confermato in settimana. Il grande teatro sbarca quindi a Putignano, grazie alla compagnia dei Commedianti, che da dieci anni anima il calendario teatrale estivo. L’evento deve moltissimo al prezioso supporto delle aziende Dolce Bontà di Antonio Curci ed il Caseificio Murgella di Michele Palazzo e si svolge nella splendida cornice della Masseria Colavecchio, location di tutto il cartellone.

La Paternoster, attrice professionista finalista al Premio Calcante 2011, interpreta un’opera da lei stessa scritta, che vede le scene con la regia di Domenico Laddaga ed i suoni di Leo Zagariello.
“Nel Nome del Padre” è un monologo ambientato nei primi anni ’60 che parla di una ragazza di nome Carmela, costretta ad un’infanzia difficile. Orfana di padre e con una madre frustata e severa, Carmela a 27 anni viene sedotta e violentata da un giovane forestiero. Per non subire l’onta della vergogna, non denuncia l’uomo ma lo sposa cercando di cogliere “una buona occasione”. Purtroppo però il matrimonio si rivela un fallimento, nonostante la nascita della piccola Lucia. “Ma certe cose non si possono dimenticare…”.
Una trama intricata e tragica quella che sarà interpretata dall’attrice Paternoster reduce di una serie di indiscussi successi registrati anche in rassegne teatrali estive condotte nei paesi limitrofi. Il costo simbolico di partecipazione all’evento è di 5 €, un piccolo contributo per mantenere in vita questo tipo di manifestazioni culturali organizzate dall’associazione “I Commedianti”. Nel corso della serata, inoltre, ci sarà una degustazione di prodotti tipici putignanesi gentilmente offerta dagli sponsor e dalla Masseria Colavecchio.
Una serata dunque da non perdere, all’insegna del gusto, della tradizione e soprattutto del buon teatro.
Per info e prevendite: 339 2625796 (Giampiero Caldi) 338/4166499 (Paolo Lippolis).

© Riproduzione riservata 21 Luglio 2011