aggiornato il 21/07/2011 alle 13:03 da

Le Minipersonali di Improvvisarte

PUTIGNANO – improvvisarteTorna “Improvvisarte“, l’iniziativa promossa dall’associazione “Trullando” e lo fa in veste leggermente rinnovata. Dopo il successo riscosso dai sette appuntamenti del progetto (svoltisi da settembre 2010 a maggio 2011), la manifestazione punta alle “Minipersonali”, esposizioni rivolte ad esaltare in maniera individuale vari artisti locali.

Il progetto si svolgerà presso una simpatica e caratteristica cantina ubicata nel cuore del centro storico putignanese nelle serate dei week-end estivi dove, per l’occasione, la piazzetta antistante si trasformerà in mostra artistica.  Di volta in volta si alterneranno artisti che presenteranno le loro opere. Quindi pittura, scultura, letteratura, artigianato, istallazioni e tutto quello che è arte, saranno i protagonisti assoluti delle calde serate d’estete nei pressi del centralissimo Corso Garibaldi. Musica ricercata, cibo di strada e un buon drink faranno da cornice al tutto.

Ad aprire il ciclo delle Minipersonali, sarà la giovane artista Valentina Tamburano, che metterà in bella mostra i suoi dipinti ad olio i prossimi 23 e 24 luglio, a partire dalle 20,30.

Valentina è una frizzante e dinamica diciannovenne putignanese, neodiplomata al Liceo Linguistico di Putignano e futura studentessa alla facoltà di scenografia dell’Università di Bologna. Coltiva la passione per il disegno già da bambina, mentre comincia a dipingere su tela soltanto da qualche anno. Il carattere astratto delle sue opere esprime una maniera ambigua di vedere la realtà e di vivere i rapporti con la società: i mondi e le figure che l’artista rappresenta esulano da qualsiasi categorizzazione del reale, rientrando piuttosto nella dimensione del sogno e dell’immaginazione. Ne sono espressione non soltanto le figure, più che altro femminili, che esprimono l’inquietudine e spesso la perversione di una vita condotta ai margini della realtà, ma anche i colori, spesso contrastanti, che attribuiscono all’opera un carattere eccentrico.

Jam session e selezioni musicali a cura di Onofrio Mazzarisi e Davide Capobianco.

L’attività è patrocinata in forma gratuita dal Comune di Putignano.

Tutti gli artisti interessati a partecipare alle future minipersonali sono invitati a contattare l’associazione culturale Trullando: trullando@libero.it – 366/5072676.

(foto d’archivio) 

© Riproduzione riservata 21 Luglio 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento