aggiornato il 22/08/2011 alle 11:40 da

Carl Orff Music Festival ai nastri di partenza

PUTIGNANO – orff_89x86L’associazione musicale Carl Orff  con il patrocinio dell’Unione Europea, della Regione Puglia e dei Comuni di Bari, Putignano, e della Provincia di Bari, ed in collaborazione con  Telethon BNL Gruppo BNP Paribas, organizza “CARL ORFF MUSIC FESTIVAL”, Il festival della Grande Musica, V edizione.

Il Carl Orff Music Festival è quindi ai nastri di partenza. L’edizione 2011 suggella il lavoro svolto negli anni passati e si conferma ancora una volta un Festival per tutti proponendo al pubblico concerti gratuiti (ben sette) per il quinto anno di seguito;  si tratta di un cammino che ha preso avvio nel 2006 e che anno dopo anno si è consolidato, portandosi appresso come un fiume in piena il sostegno dell’Accademia di Mannheim, della Unione Europea, della Regione Puglia, della Provincia di Bari, del Comune di Bari, del Comune di Putignano, del Comune di Alberobello, del Comune di Andria, del Telethon BNL Gruppo BNP Paribas, del Ministero della Cultura Coreano e via via fino a giungere ogni anno, a fine estate, sui palchi itineranti della terra di Piccinni, Mercadante, Rota…I direttori artistici, l’americano Michael Flaksman e l’italiano Vito Amatulli affermano: “Immensa è la soddisfazione che per il quinto anno ci porta ad organizzare il Carl Orff Music Festival. Ed è tanto più grande quanto più alti sono gli ostacoli che ci si trova a dover superare ( viste le grandi difficoltà economiche ). Non può che darci soddisfazione veder entrare nel ventaglio dei nostri partner enti come il Comune di Bari e l’Orchestra della Provincia. Insomma un percorso lastricato di fatica ma di successi che vogliamo condividere con tutto il nostro pubblico ed i nostri sostenitori”.  Il Festival di quest’anno come si evince dal programma consta di sette concerti e oltre a riavere come ospiti ormai consolidati  gli straordinari Friedeman e Alexia Eichhorn, Michael Flaksman e Jelena Ocic, Federico Lovato, Gernot Sussmuth si pregia della presenza di altri musicisti di fama internazionale quali : il Pianista Croato Srdjan Caldaravocic , il Violinista Polacco Robert Lowalski, il Soprano Annika Ritlewski, i Violoncellisti: Tomasz Daroch,
David Kim,  Jonathan Flaksman,Boris Nedialkov, Min Soo Kim,Krzysztof Karpeta,Reimund Korupp, il Direttore d’Orchestra Boian Videnoff, la fagottista Giapponose Rir Kojama,il Pianista Americano Alan Weiss e la Korean Chamber Orchestra di Seul (Corea del Sud).

Come di consuetudine tutti i concerti saranno gratuiti e sposeranno per il terzo anno la raccolta fondi organizzata da Theleton-BNL per la ricerca sulle malattie genetiche che colpiscono i bambini. 

TUTTI GLI INGRESSI SONO GRATUITI 

Info: 338/3017268- 334/9377483

www.associazionecarlorff.it

UFFICIO STAMPA: Barbara Cupertino – 347/5322516

PROGRAMMA DEL CARL ORFF MUSIC FESTIVAL:

30 agosto Concerto di  Apertura

Putignano Chiesa di San Domenico ore 20:00

recital del pianista Sdrjan Caldarovic

1 settembre  Putignano Chiesa di San Domenico ore 20:00

R. Schumann, J.Brahms

3 settembre Putignano Chiesa di San Domenico ore 20:00

F.Mendelshonn, F. Schubert

 

 

 

 

 

5 settembre Putignano Chiesa di San Domenico ore 20:00

G. Faurè  Trio in D Minor, Op. 120, J.Brahms

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

11 settembre  Putignano Chiesa di San Pietro Apostolo ore 20:00

 

Klaus Cornell -Rapsodia sulla “Fanciulla rossa da fuoco” (Tema ungherese)
Lassù
Friska
Heitor Villa-Lobos- Bachianas Brasileiras n° 1
Heitor Villa-Lobos Bachianas Brasileiras n° 5
P.I. Ciakovsky- Scene d’Infanzia

 

12 settembre Putignano Chiesa Di San Pietro Apostolo ore 20:00

Concerto dell’Orchestra Sinfonica dell’Amministrazione Provinciale di Bari
Violino Solista:  Robert Kowalski

Direttore: Boian Videnoff

12 settembre Putignano Chiesa Di San Pietro Apostolo ore 20:00

Concerto dell’Orchestra Sinfonica dell’Amministrazione Provinciale di Bari
Violino Solista: Robert Kowalski, Direttore: Boian Videnoff

Mendelshonn Concerto per Violino e Orchestra op.64, L.van Beethoven Sinfonia Op.68 “Pastorale”

13 settembre  Bari Cattedrale di San Sabino ore 20:00

 

Concerto della Korean Chamber Orchestra

Direttore e Primo Violino M° Min Kim

W.A.Mozart Concerto per Fagotto e orchestra in B flat major, K. 191

Fagotto: Rie Koyama –Giappone

F.J.Haydn Concerto per Violoncello e Orchestra.

F.Lizt concerto per pianoforte

Pianoforte: Alan Weis-USA

E.Elgar – Introduzione e allegro OP.47.

 

 

© Riproduzione riservata 22 Agosto 2011