aggiornato il 04/10/2011 alle 10:08 da

Torna “Campagna nel mirino”, consegna elaborati il 29 ottobre

PUTIGNANO – concorso_la_goccia_dicembre_2010L’associazione socio-culturale “La Goccia” propone anche quest’anno la Mostra – Concorso Fotografico “Campagna nel mirino”, giunta alla 14ᵃ edizione. Il tema è “Sotto i trulli con il sole o con l’ombrello come è bello, come è bello. Dimore rurali e trulli”. La partecipazione è gratuita, l’importante è consegnare le proprie fotografie entro il 29 ottobre, presso la sede dell’associazione, ex-chiesetta della Maddalena, Centro Antico; Ottico D’Alessandro, corso Umberto I; Spazio Libri, C.so Vittorio Emanuele Centro Antico.

Pubblichiamo di seguito il regolamento del concorso.

Premessa

L’Associazione socio culturale “La Goccia” ha tra gli obiettivi statutari quello di approfondire e divulgare la conoscenza delle caratteristiche del territorio e di conservare e valorizzare i segni e le testimonianze del passato, ancora esistenti, al fine di riscoprire e diffondere la consapevolezza dell’identità della comunità alla quale si appartiene. Si occupa, pertanto, della conservazione e della valorizzazione dell’habitat in quanto elemento caratteristico del proprio paese. Tale proposito è stato finora perseguito anche attraverso un concorso fotografico che nelle prime undici edizioni ha rivolto la sua attenzione al centro antico. Dalla dodicesima edizione l’obiettivo si sposta sulla campagna al fine di promuoverne la conoscenza, il rispetto e la protezione.

Art. 1 Il concorso fotografico “Campagna nel mirino” è aperto a tutti e comprende due sezioni: una riservata ai fotografi dilettanti ed una ai professionisti.

Art. 2 L’intento del concorso è di promuovere, attraverso la tecnica fotografica, la conoscenza del territorio e, di conseguenza, sensibilizzare all’amore ed alla difesa dell’ambiente.

Art. 3 Il concorso prevede la presentazione di un massimo di 5 (cinque) fotografie, colori e/o bianco-nero, strettamente inerenti al tema proposto e stampate in formato 20 X 30 cm preferibilmente su carta opaca o satinata e non lucida.

Le fotografie dovranno essere chiuse in una busta e recare sul retro, il luogo, la data dello scatto ed eventualmente il titolo. All’atto dell’iscrizione si compila una scheda recante: nome, cognome, indirizzo, numero telefonico dell’autore. Ai partecipanti sarà rilasciata ricevuta firmata da un delegato dell’Associazione.

Tutte le fotografie, anche quelle che non risulteranno vincitrici, non verranno restituite ma diventeranno di proprietà dell’Associazione “La Goccia” che si riserva il diritto di eventuale esposizione e/o pubblicazione. L’Associazione si impegna a riportare i dati dell’autore.

Art. 4 Le iscrizioni si accettano entro il 29 ottobre 2011, presso le seguenti sedi: Sede dell’Associazione “La Goccia” ex chiesetta della Maddalena, centro antico. Ottico D’Alessandro, Corso Umberto I. Spazio Libri, Corso Vittorio Emanuele, centro antico.

Art. 5 Per la sezione riservata ai dilettanti è prevista l’assegnazione di 3 premi consistenti in coppe, targhe o altro: PREMIO TECNICO PREMIO POPOLARE PREMIO DELL’ASSOCIAZIONE EVENTUALI SEGNALAZIONI

Il primo dei premi indicati sarà assegnato a seguito di valutazione da parte di un fotografo professionista scelto dall’Associazione. Il premio popolare sarà attribuito con valutazione da parte dei visitatori dell’esposizione. Il premio dell’Associazione sarà aggiudicato ad insindacabile giudizio del Comitato organizzatore del Concorso, con riferimento alla corrispondenza delle foto al tema, e non potrà essere assegnato a concorrenti che siano soci de “La Goccia”. L’Assegnazione dei premi è insindacabile.

Art. 6 Valutazioni tecnico-artistiche delle fotografie dei professionisti ed eventuali segnalazioni saranno effettuate dal fotografo scelto per i dilettanti.

Art. 7 I partecipanti garantiscono di essere unici ed esclusivi autori delle fotografie presentate al concorso ed inoltre si impegnano ad ottenere le dichiarazioni liberatorie in conformità alle vigenti leggi sul diritto d’autore dei soggetti ritratti che siano per le caratteristiche della foto riconoscibili.

Art. 8 L’Associazione, pur assicurando la massima cura nella conservazione delle opere, declina ogni responsabilità per eventuali smarrimenti, furti o danneggiamenti.

Art. 9 Le fotografie in concorso saranno esposte in una mostra temporanea. Nome e cognome degli autori saranno pubblicati solo dopo che saranno stati decretati i vincitori. Il periodo dell’esposizione delle fotografie e la data della cerimonia di premiazione verranno comunicate direttamente ai partecipanti e resi noti attraverso avvisi pubblici

Art. 10 L’Associazione si riserva il diritto di escludere dal concorso foto oscene e/o violente o non attinenti al tema proposto; tali foto, a richiesta, saranno restituite agli autori.

Art. 11 L’iscrizione implica l’accettazione integrale del presente Regolamento.

 

© Riproduzione riservata 04 Ottobre 2011

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento