aggiornato il 03/01/2012 alle 10:01 da

Acquasumarte in concerto a Sepik

PUTIGNANOACQUASUMARTEL’associazione di Promozione Sociale SediMentAzione organizza, sabato 7 gennaio alle 21,30, il concerto degli ACQUASUMARTE, presso il Centro Culturale Sepik di Putignano in via Mazzini, 12.

Il progetto musicale ACQUASUMARTE nasce a Monopoli nel 2007 e diventa una band nel 2010 dall’incontro del cantante e chitarrista Vincenzo Aversa con i musicisti Giovanni Longo (sassofonista), Verio Colella (bassista) e Francesco Todisco (batterista). In seguito cominciano a collaborare con la band il trombonista Giuseppe Divagno diplomatosi nel 2007 presso il Conservatorio N. Rota di Monopoli, il flautista Daniele Palmisano diplomatosi nel 2004 presso il Conservatorio N. Rota di Monopoli e il tastierista Gianluca Bianco allievo del Conservatorio N. Piccinni di Bari.

L’intento della band è quello di fondere pop, rock, folk, blues, swing e jazz attraverso suoni essenziali e melodie ricercate per creare brani profondi, introspettivi e a volte ironici senza mai dimenticare la tradizione del cantautorato italiano.

Nel 2011, grazie alla collaborazione con Giorgio Spada (Vegetable G), la band registra i suoi primi cinque inediti raccolti nel cd auto-prodotto “Appena in tempo …”.

Il brano “Avevo quindici anni” viene inserito nella compilation: MEID IN PUGLIA, progetto del MEI volto alla valorizzazione delle giovani realtà musicali regionali emergenti del nostro Paese.

L’ingresso è riservato ai soci SediMentAzione, start ore 21.30.

© Riproduzione riservata 03 Gennaio 2012