aggiornato il 27/02/2012 alle 19:03 da

Maschere di carattere, primo posto al gruppo Pantaleo

maschera_di_carattere_gruppo_pantaleo

PUTIGNANO – Aggiornamento ore 20: La giuria tecnica che per il 60% ha influito sulla classifica dei carri allegorici era composta da Nicola Monopoli, preside dell’istituto d’arte di Monopoli, unico putignanese; Vito Leone, maestro d’arte figula (fischietti); Salvatore Francesco Lattarulo, giornalista del Corriere del Mezzogiorno; Vito Matera, pittore; Nicola Amato, fotografo d’arte.

La commissione di giuria incaricata di vigilare sul corretto svolgimento delle votazioni e di raccogliere i risultati delle due giurie (popolare e tecnica) stilando la classifica definitiva è composta dal presidente Giuseppe Mongelli (presidente), Pinuccio Lopriore (anche vice presidente della Fondazione Carnevale) e Stefano Sisto. Sisto è il commissario indicato dai carristi mentre Mongelli e Lopriore rappresentano la Fondazione Carnevale.

Nel pomeriggio di oggi la Fondazione Carnevale ha reso noto la classifica della maschere di carattere. Delle quattro maschere di carattere il primo posto, con 18 punti, è andato ad “Aspetta e spera” del Gruppo Pantaleo. Secondo classificato, con 16 punti, “Na suppost ogn deie ma quan o congià sta snfuneie” di Andrei Valentini, seguito da “Il girone dei golosi” di Domenico Di Lorenzo e Roberto Mele (12 punti). Quarto posto, con 11 punti, per “Pizza Mario e Monti” di Giuseppe Salatino.   

© Riproduzione riservata 27 Febbraio 2012