aggiornato il 21/09/2012 alle 15:25 da

La rassegna teatrale degli Over 60

exmacelloPUTIGNANO – I MAKE, Il Macello della Kultura e delle Emozioni, presenta “Bollenti Spiriti… sempre”, prima rassegna di teatro per over 60 a cura del Centro Anziani di Noci e dell’Università Popolare della Terza Età di Putignano. Due gli spettacoli teatrali, facenti parte della rassegna, che animerà l’Ex Macello Comunale di Putignano. Due commedie messe in scena con spontaneità e frizzante energia comica da gruppi di “giovani sempre”. Si comincia domenica 23 settembre (ore 20.30, Ex Macello Comunale di Putignano) con “Liolà e lo zio Simone”, libero adattamento della commedia “Liolà” di Luigi Pirandello. La rappresentazione sarà a cura del Centro Anziani di Noci. Eterogeneo il cast dello spettacolo “Liolà e lo zio Simone” composto sia da “anziani” che da giovani e bambini. L’adattamento e la regia sono a cura di Dino Parrotta.

La rassegna “Bollenti Spiriti…sempre” proseguirà domenica 30 settembre (ore 20.30, Ex Macello Comunale di Putignano) con lo spettacolo in vernacolo putignanese “Avventura Campestre Sos a Varsint”, farsa in due atti tratta da “A Coperchia è caduta una stella” di Peppino De Filippo.

La commedia, per l’adattamento e la regia di Paolo Lippolis, sarà messa in scena dall’Università Popolare della Terza Età di Putignano.

Per entrambi gli spettacoli ingresso 5€.

© Riproduzione riservata 21 Settembre 2012