aggiornato il 08/10/2012 alle 14:40 da

I Make fa la Settimana della Creatività

IMG_6450PUTIGNANO – E’ stato presentato la scorsa settimana presso l’ex macello comunale il progetto che intende coinvolgere tutte le realtà associative del territorio. A farsene promotore è I Make che presso le due strutture gestite (ex macello a Putignano ed ex scuola Genna a Castellana) organizza la Settimana della Creatività. Dal 22 al 28 ottobre le associazioni locali avranno gratuitamente a disposizione spazi, allestimenti, sostegno organizzativo, coordinamento e supporto per la promozione e la comunicazione, nell’organizzazione di eventi di ogni genere che ruotino attorno al variegato mondo della creatività. Entro l’8 ottobre le associazioni potranno presentare iniziative sul tema della creatività.

La scorsa settimana Francesco Notarangelo, dello staff di I Make, ha incontrato una delegazione di rappresentati di associazioni che hanno accolto con favore il progetto.

L’occasione è stata utile inoltre per illustrare quanto prevede il progetto di sostegno alla gestione, appena finanziato dalla Regione Puglia. Degli 80mila euro di finanziamento ad I Make (il consorzio ne aveva chiesti 100mila ma non è stato assegnato  l’intero importo), il 20% dovrà essere destinato alle realtà associative locali, scuole e giovani che vorranno avviare progetti di sinergia e collaborazione con il consorzio di gestione dell’ex macello. Il progetto prevede l’organizzazione di incontri di conoscenza e scambio di esperienza con le scuole di Putignano e di Castellana, con le associazioni e gruppi informali di giovani locali. L’obiettivo del progetto è semplice quanto importante: “le strutture ed in particolare l’ex macello devono essere percepite come luogo aperto e disponibile dalla comunità”. Per raggiungere il focus si parte quindi da un maggiore coinvolgimento del territorio.

© Riproduzione riservata 08 Ottobre 2012

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commento *
Nome
Email *
Sito web