aggiornato il 28/02/2013 alle 16:51 da

Ciccio White protagonista del mega record di Vienna

cicciowhiteviennaconmichimontiPUTIGNANO – Uno show senza precedenti al quale hanno preso parte i piloti più famosi al mondo. Si chiama “Masters of Dirt”, il raduno internazionale dei più bravi piloti freestyle di FMX, BMX, MTB e slitta che il week end scorso si è tenuto a Vienna. A prendere parte a quest’evento emozionante anche Ciccio White che si è reso protagonista di una fase cruciale della manifestazione durante la quale è stato stabilito un record mondiale. Per la prima volta al mondo oltre 20 riders e due motoslitte hanno eseguito il back flip tutti insieme nello stesso posto. Una missione spettacolare che ha incantato la magica arena, allestita per ospitare i “Masters of Dirt” con ben 15 rampe ed un percorso costituito dal corrispettivo di 60 camion di terra.

Il back flip è una delle figure più spettacolari del freestyle perché consente di compiere un giro a 360 gradi al contrario su se stessi, a cavallo della propria moto. Un’impresa epica quella di Vienna, che ne ha amplificato la difficoltà con la partecipazione di un grande numero di piloti, corredata da una grande cornice di pubblico che ha supportato con grande trasporto il mega flipping. Un onore per Ciccio White, tra i pochissimi freestylers italiani intervenuti, che spicca nel video del record con la sua tuta gialla e rossa, i colori ufficiali di questa stagione di “DangerFarm”. Un ritorno voluto e ambito anche per confrontarsi con i grandi campioni, che sono andati a Vienna per presentare le evoluzioni più recenti ed esibirsi oltre i propri limiti esibendo bravura, sangue freddo e coraggio.

© Riproduzione riservata 28 Febbraio 2013