aggiornato il 12/02/2014 alle 10:18 da

Tutto il programma della 620ª edizione del carnevale di Putignano

conferenza stampa carnevalePUTIGNANO – Ieri mattina in conferenza stampa il presidente della Fondazione Carnevale Franco Laera e l’assessore alla cultura Giuseppe Genco hanno presentato il programma dettagliato della 620ª edizione del Carnevale di Putignano. Di seguito il programma completo:

 

Domenica 16 febbraio

•            ore 10.00, P.za Aldo Moro – Ciccio White in Motocross Freestyle

a cura dell’Ass.ne Danger Farm

20 febbraio : Giovedì delle donne sposate

•            ore 18.00, vie cittadine, P.za Plebiscito – “U N’dondr” incontra… Verdi!

a cura di insegnanti e alunni delle classi IV e V della Scuola Primaria “Gennaro Minzele” dell’I.C. Minzele-Parini;

•            ore 18.00-23.00, Biblioteca comunale – La Casa di Farinella

in collaborazione con l’Ass.ne Labor Limae

Visite guidate alle mostre permanenti dedicate al Carnevale e alle Propaggini, omaggio a Stefano Caldi “U Baresìdd” (immagini d’epoca), manufatti in cartapesta di Armando Genco, proiezione di filmati d’epoca, degustazione di prodotti tipici;

•            ore 18.00, Galleria Spazio Bianco, C.so Garibaldi n. 42

–            Inaugurazione della Mostra fotografica: “Signori, in carrozza!” Sfila il carnevale degli artigiani

a cura di Piero Sisto e Nicola Genco;

–            “Un concorso fotografico degli anni Cinquanta”

Immagini e documenti d’epoca

a cura delle Associazioni Spazio Bianco e Work in Progress;

•            ore 18.00, P.za Plebiscito – Le donne sposate in “Il I° Mercatino delle Passioni”

•            ore 19.00-24.00, C.so Umberto I – Auguri Carnevale! 620 anni ma, sempre…Verdi

a cura del dj Enzo Calabritta

Musica, balli e golosità multietniche;

•            ore 20.30, Centro storico – Fava nella sagra

a cura dei ristoratori del centro storico;

•            ore 21.00, P.za Plebiscito – Fabulamundi

Musica e danze dal mondo;

•            ore 21.00, Chiostro della Biblioteca Comunale – Note di rossa passione (quasi nottambuli).

22            febbraio : Il Sabato del Carnevale

•            ore 10.00-21.00, P.za Plebiscito – Artigianato della Murgia e del Delta del Po in mostra – LAPIS – Local Art & Food

a cura del GAL Terra dei Trulli e di Barsento;

•            ore 16.00 – 20.00, Palazzo Romanazzi-Carducci – Museo Civico – Visita guidata gratuita a palazzo

a cura dell’Ass.ne La Chiancata;

•            ore 22.00, P.za Principe di Piemonte – Silent Disco

a cura dell’Ass.ne A.BA.CU.TE.CA;

•            Galleria Spazio Bianco, C.so Garibaldi n. 42

–            Mostra fotografica: “Signori, in carrozza!” Sfila il carnevale degli artigiani

a cura di Piero Sisto e Nicola Genco;

–            “Un concorso fotografico degli anni Cinquanta”

Immagini e documenti d’epoca

a cura delle Associazioni Spazio Bianco e Work in Progress.

23 febbraio : Primo Corso Mascherato

•            ore 10.00-23.00, Biblioteca comunale – La Casa di Farinella

in collaborazione con l’Ass.ne Labor Limae

Visite guidate alle mostre permanenti dedicate al Carnevale e alle Propaggini, omaggio a Stefano Caldi “U Baresìdd” (immagini d’epoca), manufatti in cartapesta di Armando Genco, proiezione di filmati d’epoca, degustazione di prodotti tipici;

•            ore 10.00-21.00, P.za Plebiscito – Artigianato della Murgia e del Delta del Po in mostra – LAPIS – Local Art & Food

a cura del GAL Terra dei Trulli e di Barsento;

•            ore 11.00, vie cittadine – La prima parata di Maschere e Giganti, “Omaggio a Giuseppe Verdi e le sue opere”

in apertura Armamaxa con “Opera povera: Cabaret verdiano per una compagnia di artisti girovaghi”;

•            ore 14.00-20.30, C.so Umberto I – Info Point in music

a cura del dj Enzo Calabritta;

•            ore 16.00 – 20.00, Palazzo Romanazzi-Carducci – Museo Civico – Visita guidata gratuita a palazzo

a cura dell’Ass.ne La Chiancata;

•            ore 17.00-20.00, Largo Porta Nuova – Ludobus

a cura della Fondazione Giovanni Paolo II, in collaborazione con I Make

Un furgone carico di giochi;

•            ore 18.00 e 19.30, Largo Porta Nuova – Teatro di figura: Burattini in libertà

a cura della compagnia Teatro del Vago, in collaborazione con I Make;

•            ore 20.30, Largo Porta Barsento – Marcialaria – Parte I

a cura della Compagnia Eleina D con il Duo MaMè, La Farandula, Bari Got Flava Crew e Real Eyes, in collaborazione con I Make

Spettacolo di Danza Aerea-Contemporanea, Arti di Strada, Breakers e DJ-Set;

•            ore 21.30, P.za Santa Maria La Greca – Nicola Ippolito: L’enfant prodige della fisarmonica interpreta Verdi

•            ore 22.00, P.za Santa Lucia– Silent Disco

a cura dell’Ass.ne A.BA.CU.TE.CA

•            ore 22.15, P.za Santa Maria La Greca – Las Karne Murta

in collaborazione con I Make

Concerto Dirty Swing, Rock, Balkan, Mediterranean;

•            Galleria Spazio Bianco, C.so Garibaldi n. 42

–            Mostra fotografica: “Signori, in carrozza!” Sfila il carnevale degli artigiani

a cura di Piero Sisto e Nicola Genco;

–            “Un concorso fotografico degli anni Cinquanta”

Immagini e documenti d’epoca

a cura delle Associazioni Spazio Bianco e Work in Progress.

27 febbraio : Giovedì dei Cornuti

In collaborazione con l’Accademia delle Corna

Il rituale affascinante per cancellare i segni del tradimento! Dal richiamo mattutino al taglio serale delle corna:

–            ore 06.45, vie cittadine – la chiamata,

–            ore 07.00, vie cittadine – l’ammasso,

–            ore 18.30, vie cittadine – il cornèo,

–            ore 19.00, P.za Plebiscito – il taglio delle corna e la sagra del maiale,

–            ore 21.00, P.za Plebiscito – Alla Bua in concerto;

•            ore 18.00-23.00, Biblioteca comunale – La Casa di Farinella

in collaborazione con l’Ass.ne Labor Limae

Visite guidate alle mostre permanenti dedicate al Carnevale e alle Propaggini, omaggio a Stefano Caldi “U Baresìdd” (immagini d’epoca), manufatti in cartapesta di Armando Genco, proiezione di filmati d’epoca, degustazione di prodotti tipici;

•            ore 19.00-24.00, C.so Umberto I – Auguri Carnevale! 620 anni ma, sempre…Verdi

a cura del dj Enzo Calabritta

Musica, balli e golosità multietniche;

•            ore 22.00, P.za Santa Maria La Greca – Silent Disco

a cura dell’Ass.ne A.BA.CU.TE.CA

•            Galleria Spazio Bianco, C.so Garibaldi n. 42

–            Mostra fotografica: “Signori, in carrozza!” Sfila il carnevale degli artigiani

a cura di Piero Sisto e Nicola Genco;

–            “Un concorso fotografico degli anni Cinquanta”

Immagini e documenti d’epoca

a cura delle Associazioni Spazio Bianco e Work in Progress.

1 marzo : Il Sabato del Carnevale

•            ore 16.00, vie cittadine – 4^ Staffetta dei Ragazzi

a cura dell’A.S.D. Amatori Putignano;

•            ore 17.30, Biblioteca comunale – Presentazione “Putignano è una festa”

volume del Prof. Piero Sisto, Editori Laterza;

•            ore 18.30, vie cittadine – 20^ Staffetta di Carnevale

a cura dell’A.S.D. Amatori Putignano;

•            ore 23.00, P.za Plebiscito – Silent Disco

a cura dell’Ass.ne A.BA.CU.TE.CA

•            Galleria Spazio Bianco, C.so Garibaldi n. 42

–            Mostra fotografica: “Signori, in carrozza!” Sfila il carnevale degli artigiani

a cura di Piero Sisto e Nicola Genco;

–            “Un concorso fotografico degli anni Cinquanta”

Immagini e documenti d’epoca

a cura delle Associazioni Spazio Bianco e Work in Progress.

2 marzo : il Gran Corso Mascherato

•            ore 10.00-23.00, Biblioteca comunale – La Casa di Farinella

in collaborazione con l’Ass.ne Labor Limae

Visite guidate alle mostre permanenti dedicate al Carnevale e alle Propaggini, omaggio a Stefano Caldi “U Baresìdd” (immagini d’epoca), manufatti in cartapesta di Armando Genco, proiezione di filmati d’epoca, degustazione di prodotti tipici;

•            ore 10.00-17.00, Chiostro della Biblioteca comunale – Il Chiostro dei bambini mascherati

in collaborazione con l’Ass.ne Labor Limae e la Ludoteca Fantabosco

Trucchi, balli e animazione;

•            ore 10.30, C.so Umberto I – 2° Raduno Fiat 500

a cura del Club 500 Farinella di Putignano;

•            ore 11.00, vie cittadine – La parata di Maschere e Giganti, “Omaggio a Giuseppe Verdi e le sue opere”

in apertura Armamaxa con “Opera povera: Cabaret verdiano per una compagnia di artisti girovaghi”;

•            ore 14.00-20.30, Via Margherita di Savoia – Info Point in music e premiazione Fiat 500

a cura del dj Enzo Calabritta e del Club 500 Farinella di Putignano;

•            ore 13.00, P.za Plebiscito – A Tavola con i Cavalieri di Malta

in collaborazione con l’Ass.ne “La Chiancata”

Il centro storico, in veste medioevale, fa rivivere il tempo dei Cavalieri di Malta. Antica gastronomia e animazione con giocolieri, buffoni e falconieri;

•            ore 17.00, centro storico – Micro danze Verdiane

produzione originale a cura dell’Ass.ne Sosta Palmizi e Artisti Associati, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese

Danzatori in città vecchia;

•            ore 17.00-20.00, Largo Porta Nuova – Ludobus

a cura della Fondazione Giovanni Paolo II, in collaborazione con I Make

Un furgone carico di giochi;

•            ore 18.00 e 19.30, Largo Porta Nuova – Teatro di Commedia dell’Arte: Pantalone e la combriccola degli Zanni

a cura di Teatro Osservatorio, in collaborazione con I Make;

•            ore 20.00, 21.00 e 22.00, P.za Plebiscito – Animals, il Carnevale degli Animali

a cura di Marco Fumarola, in collaborazione con I Make;

Video Mapping del Palazzo del Sedile di Putignano;

•            ore 20.30, Largo Porta Barsento – Marcialaria – Parte II

a cura della Compagnia Eleina D con il Duo MaMè, La Farandula, Bari Got Flava Crew e Real Eyes, in collaborazione con I Make

Spettacolo di Danza Aerea-Contemporanea, Arti di Strada, Breakers e DJ-Set;

•            ore 21.30, P.za Santa Maria La Greca – Giugno ‘87

in collaborazione con I Make

Esibizione del gruppo vincitore delle Propaggini 2013;

•            ore 22.15, P.za Santa Maria La Greca – I Crifiu

in collaborazione con I Make

Concerto Etnico, Elettronico, Pop rock;

•            ore 22.00, P.za San Domenico – Silent Disco

a cura dell’Ass.ne A.BA.CU.TE.CA;

•            Galleria Spazio Bianco, C.so Garibaldi n. 42

–            Mostra fotografica: “Signori, in carrozza!” Sfila il carnevale degli artigiani

a cura di Piero Sisto e Nicola Genco;

–            “Un concorso fotografico degli anni Cinquanta”

Immagini e documenti d’epoca

a cura delle Associazioni Spazio Bianco e Work in Progress.

3 marzo : A deie d’minz: il Lunedì del Carnevale

•            ore 20.00, vie cittadine – L’Estrema Unzione del Carnevale

in collaborazione con l’Ass.ne “Amici di Argo”;

•            ore 22.00, P.za Santa Maria – Silent Disco

a cura dell’Ass.ne A.BA.CU.TE.CA;

•            Galleria Spazio Bianco, C.so Garibaldi n. 42

–            Mostra fotografica: “Signori, in carrozza!” Sfila il carnevale degli artigiani

a cura di Piero Sisto e Nicola Genco;

–            “Un concorso fotografico degli anni Cinquanta”

Immagini e documenti d’epoca

a cura delle Associazioni Spazio Bianco e Work in Progress.

4 marzo : Martedì Grasso, Terzo Corso Mascherato

•            ore 18.00-23.00, Biblioteca comunale – La Casa di Farinella

in collaborazione con l’Ass.ne Labor Limae

Visite guidate alle mostre permanenti dedicate al Carnevale e alle Propaggini, omaggio a Stefano Caldi “U Baresìdd” (immagini d’epoca), manufatti in cartapesta di Armando Genco, proiezione di filmati d’epoca, degustazione di prodotti tipici;

•            ore 19.00, vie cittadine – La parata di Maschere e Giganti, “Omaggio a Giuseppe Verdi e le sue opere”

in apertura Armamaxa con “Opera povera: Cabaret verdiano per una compagnia di artisti girovaghi”;

•            ore 21.00/22.00/23.00, P.za Plebiscito – Animals, il Carnevale degli Animali

a cura di Marco Fumarola, in collaborazione con I Make;

Video Mapping del Palazzo del Sedile di Putignano;

•            ore 22.00, P.za Principe di Piemonte – La Campana dei Maccheroni

in collaborazione con l’Ass.ne La Zizzania;

•            ore 24.00, P.za Principe di Piemonte – Silent Disco

a cura dell’Ass.ne A.BA.CU.TE.CA;

•            Galleria Spazio Bianco, C.so Garibaldi n. 42

–            Mostra fotografica: “Signori, in carrozza!” Sfila il carnevale degli artigiani

a cura di Piero Sisto e Nicola Genco;

–            “Un concorso fotografico degli anni Cinquanta”

Immagini e documenti d’epoca

a cura delle Associazioni Spazio Bianco e Work in Progress.

8 marzo : Il Sabato del Carnevale

•            Galleria Spazio Bianco, C.so Garibaldi n. 42

–            Mostra fotografica: “Signori, in carrozza!” Sfila il carnevale degli artigiani

a cura di Piero Sisto e Nicola Genco;

–            “Un concorso fotografico degli anni Cinquanta”

Immagini e documenti d’epoca

a cura delle Associazioni Spazio Bianco e Work in Progress.

9 marzo : Quarto Corso Mascherato

•            ore 10.00-23.00, Biblioteca comunale – La Casa di Farinella

in collaborazione con l’Ass.ne Labor Limae

Visite guidate alle mostre permanenti dedicate al Carnevale e alle Propaggini, omaggio a Stefano Caldi “U Baresìdd” (immagini d’epoca), manufatti in cartapesta di Armando Genco, proiezione di filmati d’epoca, degustazione di prodotti tipici;

•            ore 11.00, vie cittadine – La parata di Maschere e Giganti, “Omaggio a Giuseppe Verdi e le sue opere”

in apertura Armamaxa con “Opera povera: Cabaret verdiano per una compagnia di artisti girovaghi”;

•            ore 14.00-20.30, Estramurale a Mezzogiorno : La Pentolaccia

a cura di Enzo Calabritta;

•            ore 19.00, Largo Porta Nuova – La premiazione;

•            ore 21.00, Largo Porta Nuova e vie cittadine – Il funerale del Carnevale

in collaborazione con l’Ass.ne “Amici di Argo”;

•            ore 21.00, P.za Principe di Piemonte – Dirotta su Cuba in Concerto

a cura dell’ Amministrazione Provinciale di Bari – Assessorato alla Cultura

•            ore 22.00, P.za Santa Lucia – Silent Disco

a cura dell’Ass.ne A.BA.CU.TE.CA;

•            Galleria Spazio Bianco, C.so Garibaldi n. 42

–            Mostra fotografica: “Signori, in carrozza!” Sfila il carnevale degli artigiani

a cura di Piero Sisto e Nicola Genco;

–            “Un concorso fotografico degli anni Cinquanta”

Immagini e documenti d’epoca

a cura delle Associazioni Spazio Bianco e Work in Progress;

•            Galleria Spazio Bianco, C.so Garibaldi n. 42 – Estemporanea fotografica “Carnevale di Putignano 2014”

Concorso fotografico a cura delle Associazioni Spazio Bianco e Work in Progress e con la collaborazione di Isa Daprile.

Ogni giorno: CONCORSO AMOR DI MARCHERA. UN PREMIO PER LE DUE MASCHERE PIU’ BELLE!

Le attività della 620^ edizione del Carnevale di Putignano si inseriscono nel programma strategico I.C.E., nell’ambito del Programma di Cooperazione Territoriale Europea “Grecia-Italia 2007–2013”.

© Riproduzione riservata 12 Febbraio 2014