aggiornato il 05/03/2014 alle 13:50 da

Primarie centro-sinistra, Nardelli si ritira

massimo nardelli okPUTIGNANO – La voce circolava già da alcuni giorni ma ora arriva anche l’ufficialità. Massimo Nardelli ha deciso di ritirarsi dalle primarie del centro-sinistra “per il bene del Pd”. A contendersi quindi la candidatura a sindaco restano Piero Console per il Pd, Dino Angelini per Sel e Antonello Romanazzi per la nascente lista civica che fa capo al gruppo misto e ai socialisti. Di seguito la lettera aperta trasmessa da Massimo Nardelli:

Ho presentato la mia candidatura alle primarie del centro sinistra circa un mese fa, sollecitato da diversi amici e miei elettori, che ritenevano il giusto passo da fare, dopo le esperienze politiche degli ultimi quindici anni che mi hanno visto vice-sindaco, assessore e consigliere comunale in diverse amministrazioni. Ci ho creduto nella candidatura e nella possibilità di potercela fare a vincere le primarie, perché avevo buoni segnali. Successivamente il dr. Piero Console del mio stesso partito, il Partito Democratico, ha presentato anch’egli la sua candidatura per le primarie. In quel momento ho visto nel partito una spaccatura con diversi dirigenti, assessori, consiglieri, che appoggiavano la mia candidatura ed altri che appoggiavano il dr. Console. Ho riflettuto molto ed alla fine ho deciso, ritiro la mia candidatura, con grande sacrificio personale, ma certo di aver fatto un grande regalo al mio partito, il Pd: l’unità. Sono certo che il dr. Piero Console, che appoggerò con forza e che gode della mia stima, riuscirà a vincere le primarie ed essere il nostro candidato sindaco, regalandoci il 25 maggio la gioia di vincere per la terza tornata consecutiva anche le elezioni comunali. Il centro sinistra dopo un decennio di buon governo in cui credo di essere stato un protagonista attivo, deve continuare nel progetto iniziato nel 2004, per rendere la città sempre migliore, attrarre investimenti e dare possibilità di lavoro, soprattutto ai giovani, ed essere sempre il centro più importante del sud- est barese. Io continuerò la mia opera, se gli elettori mi voteranno da consigliere comunale, per la tutela delle fasce più deboli e per dare possibilità di lavoro nella nostra città, senza dover partire. Forza Pd, Forza centro-sinistra.

Massimiliano Nardelli

© Riproduzione riservata 05 Marzo 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento