aggiornato il 05/11/2011 alle 7:40 da

Palazzetto, l’assessore fa appello ai privati

PUTIGNANO – ass_saverio_campanellaSe non si trovano soluzioni economiche, il palazzetto dello sport non possiamo realizzarlo, ma non permetto a nessuno di affermare che questa amministrazione non ha attenzione per lo sport“, a parlare è l’assessore Saverio Campanella che avendo la delega ai Lavori pubblici e al Patrimonio è il più titolato ad esprimersi sull’argomento. Spiega l’assessore Campanella: “C’è tutta la nostra volontà ad intervenire per realizzare un palazzetto dello sport e dobbiamo riconoscere l’encomiabile lavoro delle tante realtà associative locali che portano in contesti nazionali il nome di Putignano ad alti livelli ma la volontà da sola non basta, servono i soldi e questo non è affatto un buon periodo per i bilanci di tutti gli enti pubblici“.
Fatta la premessa, l’assessore Campanella ammette di essere impegnato in prima persone nella ricerca di una soluzione economica che possa portare alla realizzazione del palazzetto. “In sintonia con l’assessore all’Urbanistica Nicola Recchia – dice Campanella – abbiamo valutato 3-4 possibilità di destinazione (PL5, PL7 e San Pietro Piturno) ed abbiamo anche valutato diverse ipotesi di percorso, per esempio ricorrendo ad una tassa di scopo ma ogni ipotesi è stata accantonata in quanto in questo periodo di crisi non riteniamo giusto mettere le mani nelle tasse dei cittadini”. E’ rimasto aperto quindi il capitolo dell’accesso ai fondi sovracomunali e soprattutto quello dell’intervento dei privati. L’assessore Campanella lancia quindi un appello: “Ci stiamo muovendo anche attraverso il coinvolgimento dei privati che io invito a farsi avanti. Chi ha idee è invitato a presentarcele così da poter intervenire, come Comune, per condividerle e trovare percorsi per agevolare questi progetti”.
Se la realizzazione del palazzetto è condizionata all’intervento dei privati, sarà invece totalmente pubblico l’intervento per la costruzione di una tensostruttura polivalente anche a vocazione sportiva inserita nel Pirp a San Pietro Piturno. Il finanziamento è già stato assegnato e l’assessore Campanella ci garantisce che l’opera “a brevissimo la metteremo a bando”.
Inoltre l’assessore ci ricorda i numerosi interventi attuati da questa amministrazione a favore delle strutture sportive di Putignano: “Abbiamo fatto interventi importanti in tutte le palestre scolastiche, da ultimo l’intervento al palazzetto per rendere indipendente e funzionante il sistema di riscaldamento dell’acqua. Abbiamo completamente rifatto la palestra della scuola in via Eroi del Mare impegnando 80mila euro, e tutte le strutture sportive sono costantemente manutenute”.

© Riproduzione riservata 05 Novembre 2011