aggiornato il 11/11/2011 alle 10:17 da

Raccolta firme per la scelta dei candidati al Parlamento con primarie

PUTIGNANO – gianclaudio_pinto_giuseppe_luigi_bianco_pippo_civatiÈ stata lanciata sabato 5 novembre, da piazza San Giovanni a Roma durante la manifestazione del Pd, la campagna “Prima gli elettori”, petizione di raccolta firme rivolta al Partito Democratico, perché scelga i prossimi candidati al Parlamento con le primarie. L’azione, promossa da Prossima Italia, è stata sorretta dai democratici Debora Serracchiani e Pippo Civati. La raccolta firme si è diffusa capillarmente ed è giunta anche a Putignano, grazie ai membri del Pd Gianlaudio Pinto e Giuseppe Luigi Bianco, referenti regionali della rete di animazione politica Prossima Italia. “E’ un’azione rivolta a militanti, elettori e simpatizzanti del Pd – spiega Pinto – istituire le primarie per la scelta dei prossimi candidati al Parlamento significa evitare listini bloccati, significa superare in parte la beffa dell’attuale legge elettorale per la cui abrogazione di recente è stata fatta una raccolta firme”. I referenti locali di Prossima Italia stanno valutando la possibilità di allestire un banchetto in piazza, ma la raccolta firme è già partita. I militanti e gli elettori del Partito Democratico che volessero maggiori informazioni sull’iniziativa possono richiederli ai recapiti cell. 3403296977 ed e-mail prossimaputignano@gmail.com. Oppure possono scaricare direttamente i moduli dal link http://www.prossimaitalia.it/. A questo proposito Pinto commenta: “scaricare i moduli autonomamente significherebbe rendersi protagonisti dell’azione, fare in modo che le prossime candidature al Parlamento siano scelte dai cittadini partecipando a primarie di collegio libere e aperte. Per farlo attiviamoci tutti”.

 

locandina_prossima_italia

© Riproduzione riservata 11 Novembre 2011