aggiornato il 19/06/2012 alle 16:08 da

Venerdì il consiglio sugli aumenti all’IMU

PUTIGNANO – consiglio_maggioranzaE’ stato convocato per venerdì prossimo 22 giugno, alle ore 18, il Consiglio comunale chiamato ad approvare le tariffe IMU del Comune di Putignano.

Come già annunciato dal Settimanale Fax sarebbe stato raggiunto un accordo in maggioranza sull’aumento di mezzo punto rispetto all’aliquota base dell’Imu per la prima casa che passerà dal 4 per mille al 4,5 per mille, ed un aumento di due punti sull’aliquota per il calcolo dell’Imu sulle seconde case che passerà quindi dal 7,60 per mille al 9,60 per mille.

Una buona notizia arriva invece dall’addizionale Irpref. La maggioranza avrebbe deciso di incidere sull’adeguamento Irpef prevedendo forme di esenzioni per le fasce più deboli.

Pubblichiamo di seguito i punti all’ordine del giorno del Consiglio comunale di venerdì:

–  –  Individuazione di commissioni e organi collegiali con funzioni amministrative ritenute indispensabili per la realizzazione dei fini istituzionali dell’amministrazione comunale ai sensi dell’art. 96 del D.LGS. n. 267/00.

–   –  Esame e approvazione nuovo regolamento di igiene ambientale.

– – Approvazione del nuovo schema di atto di rassegnazione e convenzione contenente alcune modifiche da apportare sia allo schema approvato dal consiglio comunale con deliberazione n. 20 del 15.04.2009 che al successivo atto sottoscritto in data 21 maggio 2009 rep. N. 78490/10041 tra il Comune di Putignano e l’impresa edile “Giovanni Delfine”.

–  – Piano di lottizzazione del comparto PL/B della zona C2 di  Prg concessione di una ulteriore proroga ai lottizzanti per l’ultimazione ed il completamento delle opere di urbanizzazione primaria e secondaria previste dal Piano di comparto.

–  –  Approvazione delle aliquote e della detrazione IMU per l’anno 2012.

– Addizionale comunale all’Irpef. Modifica art. 5 del regolamento  approvato con deliberazione di consiglio comunale n. 19/2007.

© Riproduzione riservata 19 Giugno 2012