aggiornato il 18/11/2012 alle 7:33 da

Primarie centro-sinistra, l’adesione è bassissima

PRIMARIE_PUTIGNANO_1PRIMARIE_PUTIGNANO_2PUTIGNANO –  E’ partita molto timidamente la raccolta delle iscrizioni degli elettori di centro sinistra per poter partecipare alle primarie di coalizione fissate per domenica 25 novembre (ed eventuale ballottaggio il 2 dicembre). In due settimane da quando è stata inaugurata la raccolta delle sottoscrizioni, si sono recati nella sede ex Margherita in Corso Umberto I meno di 100 putignanesi.Ricordiamo che per partecipare alle primarie è necessario iscriversi preventivamente nell’elenco degli elettori contribuendo con due euro. La sede in corso Umberto I è aperta tutte le sere dalle ore 17,30 alle 20,30. Sarà possibile iscriversi anche nel giorno delle elezioni.I candidati alle primarie sono cinque: Pier Luigi Bersani, Laura Puppato, Matteo Renzi, Bruno Tabacci e Nichi Vendola.A favore dei candidati a Putignano sono nati due movimenti: il comitato per Bersani presieduto da Leo Gianfrate, e il comitato “Oppure Vendola” creato dal locale circolo Sel. Sabato scorso il comitato per Bersani aveva organizzato un confronto presso la sede del Pd in piazza Laterza ma l’adesione è stata bassissima, un’altra testimonianza del poco interesse suscitato fino ad oggi nei cittadini da queste primarie.

© Riproduzione riservata 18 Novembre 2012