aggiornato il 13/02/2014 alle 12:05 da

Putignano 3000, Giannandrea presenta la sua squadra

gruppo putignano 3000PUTIGNANO – E’ stato presentato ieri sera il nuovo movimento civico “Putignano 3000” che sostiene la candidatura a sindaco del centro-destra di Domenico Giannandrea.

Giannandrea ha spiegato così la scelta del nome del movimento: “vogliamo che sia chiaro il nostro sguardo al futuro visto che dal passato abbiamo solo errori da cui imparare”, e ha proseguito: “il nome della lista fa pensare a “Putignano 2000” ma se “Putignano 2000” è nato per chi quella zona la doveva costruire, “Putignano 3000” è rivolto a chi questa città la deve abitare”.

La lista elettorale è già pronta? “Diciamo che mi aspettavo fosse più difficile comporre una lista, è il segno che c’è molto entusiasmo, anche in ambito femminile”.

Accanto a Giannandrea, Ubaldo Genco, Giampaolo Loperfido, Stefi Leone, Vito Cervellera, Gianluca Miano e Matteo Campanella. Quest’ultimo, segretario cittadino della Coldiretti e fino a due anni fa numero uno dell’Udc locale, ha chiarito di essersi allontanato dallo scudo crociato “visto che la segreteria provinciale aveva affidato il circolo ad altri (riferimento indiretto a Cuomo ndr.) e siccome sono abituato a fare passi indietro mi sono messo da parte”. L’appoggio a Giannandrea è arrivato perché “lo ritengo la persona giusta, è un giovane capace con la giusta esperienza”.

© Riproduzione riservata 13 Febbraio 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento