aggiornato il 27/01/2011 alle 16:52 da

Il Putignano corsaro a Martina

PUTIGNANO – squadraSi è giocata in un clima letteralmente polare (-5 °C) la semifinale di andata di Coppa Puglia 2010/2011 in quel di Martina Franca tra Valle d’Itria Martina ed Atletico Putignano. Il risultato finale sorride a Daniel Campagna e ad i suoi ragazzi, che vedono molto vicina la finale al primo anno di partecipazione alla competizione. Eppure la gara non è partita sotto i migliori auspici per l’Atletico Putignano. Fatta eccezione per la temperatura, mister Campagna deve fare a meno di Scatigna, Cipollino, Mignozzi e dopo pochi minuti anche di Paiano. L’avvio dei rossoblu ospiti è da incubo: nei primi 5 giri d’orologio i padroni di casa si portano velocemente sul 2-0 con la complicità della retroguardia putignanese. Ma l’orgoglio della squadra difendente l’onore dei “tre colli” viene fuori così, poco a poco, l’Atletico comincia ad imporre il proprio gioco e ad alzare la pressione durante la fase di non possesso, raggiungendo velocemente prima il pareggio e poi trovando il gol del 2-3 con il quale si chiude il primo tempo. Il secondo tempo vede un Atletico Putignano più attento che riesce poi ad arrotondare, non senza difficoltà vista anche l’espulsione di Romanazzi, il risultato sino al 2-6 finale che mette un’ipoteca importante sulla qualificazione alla finale. La gara di ritorno, il 1° febbraio al PalaFive, non sarà comunque una passeggiata poiché Daniel Campagna dovrà fare a meno degli squalificati Sportelli, Vitto e Romanazzi, ma ritroverà alcuni tra gli assenti di oggi. Nell’altra semifinale, il San Rocco Ruvo ha schiantato 8-1 il Dream Team Palo del Colle assicurandosi, con ogni probabilità, un posto nella finalissima di Coppa Puglia. Sabato 29 gennaio torna il campionato, l’Atletico Putignano scende in campo alle 18.30 al PalaFive contro quel Real Ostuni che all’andata fu sottovalutato oltremisura e che punì a dovere il quintetto rossoblu.

 

Giovanni Daprile – Addetto Stampa Atletico Putignano C5

© Riproduzione riservata 27 Gennaio 2011