aggiornato il 28/09/2011 alle 12:59 da

Nadir a Faggiano, doppio primato con Liuzzi e Delfine

nadir_gruppo_a_faggianoemma_delfine_faggiano

 

 

 

 

 

 

 

PUTIGNANO – Domenica 25 settembre, data da incorniciare per la Nadir on the Road Putignano. Il calendario federale proponeva la Mezza maratona dei tre comuni a Faggiano (Ta), valida come campionato regionale individuale e in contemporanea, fuori dai confini nazionali, la blasonata Maratona di Berlino. A Faggiano Nadir grande protagonista. I dieci iscritti alla gara, ancora una volta caratterizzata dal gran caldo, hanno portato i colori sociali al 13° posto regionale di società. Ma la soddisfazione più grande è venuta dai risultati individuali. La manifestazione ha infatti laureato campioni regionali delle specialità di mezza maratona, due atleti Nadir. In campo maschile è Leonardo Liuzzi, atleta originario di Fasano e personal trainer della cantante Annalisa Minetti. Liuzzi da qualche anno veste i colori della compagine putignanese e domenica ha vinto nella sua categoria M/M 50. Tra le donne successo, ancora una volta, di Emma Delfine, talentuosa atleta putignanese doc. Una menzione particolare anche per Sebastiano Di Masi che sulla stessa distanza ha realizzato la sua miglior prestazione, giungendo 5° di categoria. Complimenti ai due runner che hanno conquistato la maglia di campioni regionali portando agli onori della cronaca la nostra splendida cittadina.

In contemporanea, a Berlino, si correva la maratona omonima. Ignazio Antonacci, direttore tecnico della Nadir on the Road, completava la prova con l’ottimo tempo di 3 ore e un minuto, aggiungendo un altra medaglia al suo eccezionale palmares di maratoneta.

In foto, in alto a sinistra Emma Delfine, in alto a destra gruppo Nadir a Faggiano. In basso a sinistra Sebastiano Di Masi, in basso a destra Leonardo Liuzzi.

leonardo_liuzzi_faggianosebastiano_di_masi_faggiano

© Riproduzione riservata 28 Settembre 2011