aggiornato il 04/10/2011 alle 16:59 da

Pomeriggio di sport nell’Open Day della Uisp

PUTIGNANO – gino_nardelliUn pomeriggio tutto dedicato allo sport per la Uisp ’80, che domenica 2 ottobre ha presentato le squadre di vertice durante la manifestazione “Open Day”. Iniziata alle 16.30 presso la scuola media “Stefano da Putignano”, con i giochi delle squadre under 12/13 di pallamano e pallavolo,  è proseguita con i saluti del presidente della Uisp ’80 Putignano, Luigi Nardelli e  dell’amministrazione putignanese: gli assessori Genco e Gianni Campanella e i consiglieri Laera e Pignataro. Il presidente della polisportiva ha voluto sottolineare l’importanza per le giovani generazioni di crescere con lo sport, ma anche il messaggio di non violenza che questo trasmette (il 2 ottobre è giornata internazionale dedicata alla non violenza). Non ultimo visti i tempi che corrono, le capacità della polisportiva di esser riuscita a promuovere attività “a costo zero”.

Domenico Perrini e Barbara Laera hanno presentato l’evento e le squadre di vertice: la serie D Fair Play Volley del tecnico Katia Romano, la serie D Living & Uisp’80 seguita dal tecnico Angelo Polignano e infine l’A2 della pallamano condotta da Antony Laera.

Un minuto di silenzio seguito da un commosso e caloroso applauso dei presenti, alzatisi in piedi per  l’occasione, è stato dedicato in ricordo di Maurizio Polignano, scomparso nel tragico incidente stradale del luglio scorso. A lui saranno dedicate le future vittorie di campionato.

© Riproduzione riservata 04 Ottobre 2011