aggiornato il 05/10/2011 alle 8:49 da

Nadir on the Raod, in 33 alla Maratona di Barletta

nadir_liuzzi_e_germano_gentilenadir_peppino_netti

 

 

 

 

 

 

 

PUTIGNANO – Domenica 2 ottobre 1300 runners si sono dati appuntamento in quel di Barletta per la 9ᵃ edizione della Maratonina cittadina. Inizialmente prevista sulla distanza classica di 21,097 kilometri, la gara si è dovuta ridimensionare a soli 12,5 km per ragioni di concomitanza con altre manifestazioni. La rappresentativa Nadir on the road non rinuncia all’appuntamento e porta ai nastri di partenza 33 atleti. Buono lo stato di forma della compagine che riesce a classificare nei primi 200 posti 5 tra i suoi atleti più rappresentativi. Infatti, in ordine di arrivo, dopo il sempre più sorprendente Sebastiano Di Masi, hanno tagliato il traguardo Germano Gentile, Leonardo Liuzzi, Vito Daprile e Gianfranco Intini, reduce quest’ultimo dalla partecipazione al campionato Italiano Master di Maratona a Bergamo di domenica 25 settembre.

Ottime anche le individualità. Leonardo Liuzzi sale ancora una volta sul podio conquistando il terzo posto della categoria. Bronzo anche per Peppino Netti, atleta di lungo corso che non finisce mai di stupire. Emma Delfine, immensa, prima in campo femminile.

Domenica prossima ancora doppio impegno per la società putignanese, Maratona di Carpi e Corripuglia a Manfredonia.

nadir_intini_gianfranco_1Nelle foto, partendo in alto a sinistra in senso orario, Peppino Netti, Leonardo Liuzzi e Germano Gentile, Gianfranco Intini.

© Riproduzione riservata 05 Ottobre 2011