aggiornato il 15/10/2011 alle 8:37 da

Il CSG chiamato alla prova del derby

PUTIGNANO – Lucas_Juninho_csg_putignanoIl C.S.G. Putignano proverà a smuovere la classifica del suo terzo  campionato consecutivo in serie A2 nel derby contro il Modugno (questo pomeriggio al Pala  Five, ore 16). Il sodalizio del presidente Mimmo De Luca è chiamato  alla grande impresa nel derby barese per cancellare lo zero dalla  propria graduatoria. Un compito ancora una volta difficile per il quintetto di mister Corrado Napolitano che deve ancora fare a meno  dell’infortunato Leandro Pereira e di Thiago, Braga e João, ancora in  attesa del transfer. A scuotere i suoi compagni è il capitano brasiliano Lucas Juninho:  “Indubbiamente siamo in difficoltà – afferma il quasi 28enne paulista – ma la grinta, la voglia e il cuore non ci mancheranno. Siamo ancora  in formazione rimaneggiata ma non per questo dobbiamo avere paura;  anzi, direi che ci voleva proprio una partita calda come questa per farci caricare. Sono fiducioso sui giovani ragazzi che si stanno ben comportando e che in futuro sapranno essere importanti. È vero che – continua il brasiliano guardando la classifica – non dobbiamo sottovalutare il fatto che finora non abbiamo ancora raccolto punti ma sono convinto che quando saremo al completo potremo dire la nostra in questo campionato: il CSG saprà affrontare qualsiasi avversario”.

Foto Rosy Balena.

© Riproduzione riservata 15 Ottobre 2011