aggiornato il 04/11/2011 alle 16:17 da

CSG, scontro salvezza contro il Napoli Ma.Ma.

PUTIGNANO – CSG_Putignano-Frosinone_0-1_1-10-2011Domani il sodalizio del presidente Mimmo De Luca si recherà in Campania per affrontare il Napoli Ma.Ma., compagine ferma a quota cinque punti e reduce dal pareggio di Scafati (2-2). La sesta giornata di andata del campionato di serie A2 si prefigura come uno scontro salvezza per il C.S.G. Putignano. A Marigliano il quintetto di mister Napolitano deve cercare la vittoria. Gli avversari, guidati da mister Oranges, hanno sfiorato la vittoria e, in attesa di trovare la giusta intesa, possono contare sulla verve del pivot portoghese Fabio Aguiar e sperano di poter recuperare Leonardo Alban. La squadra allenata da Corrado Napolitano, invece, dopo la buona prestazione di sabato scorso in casa contro la corazzata Canottieri Lazio, capolista del girone B, ritroverà il brasiliano Leandro Pereira, tenuto precauzionalmente a riposo in vista di questa importantissima sfida. Ancora nulla da fare, a causa del transfer che non giunge ancora dalla Federazione brasiliana, per Joao e Braga. Proprio quest’ultimo esprime così tutto il suo dispiacere: “È un peccato non poter partecipare a questa partita – afferma affranto Ricardo da Silva Braga – perché in gara come queste è fondamentale la presenza di giocatori esperti: grazie alla maturità conseguita negli anni si riesce a fare la differenza. Infatti è sempre difficile affrontare una squadra napoletana, non solo per il valore della formazione ma anche per l’ambiente, a volte capace di condizionare gli arbitri. Anche se non siamo al completo sono convinto che i miei compagni ce la possano fare però per riuscirci dovranno scendere in campo con la giusta cattiveria e concentrazione. Questa gara è troppo importante, dobbiamo vincere per forza – conclude Braga – ma è anche vero che non possiamo mettere i ragazzi sotto pressione: sono ancora molto giovani, addirittura Lucas ha sedici anni e gioca trenta minuti a partita”.

6′ GIORNATA: Acireale-Frosinone, Fasano-Scafati, CanottieriLazio-Palestrina, Regalbuto-Napoli, Modugno-Potenza, Napoli Ma.Ma.-CSG Putignano, Orange Passion-Genzano.

CLASSIFICA: Genzano, CanottieriLazio 15, Regalbuto 9; Potenza, Palestrina 8; Scafati, Modugno, Fasano 7; Frosinone, Napoli 6; Napoli Ma.Ma. 5; Acireale 4; C.S.G. Putignano 3, Orange 0.

(Foto d’archivio).

© Riproduzione riservata 04 Novembre 2011