aggiornato il 14/12/2011 alle 15:50 da

Samurai in trasferta a Napoli

samurai_in_trasferta_a_napolisamurai_in_trasferta_a_napoli_1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PUTIGNANO – Sabato 9 dicembre si è svolto il “3° Open internazionale di Campania – dedicato al M° Cesare Baldini” presso il palazzetto di Napoli. Si tratta di  una gara di alto livello, che accoglie ragazzi provenienti ad ogni angolo d’Europa. Anche l’ASD Samurai ha partecipato all’evento, portando a casa ottimi risultati. Francesco Bianco, Pierre Pinto e Vincenzo Rotolo hanno saputo tener testa ai più grandi campioni regionali e nazionali. Francesco Bianco (cat. 84 kg “Senior”) si è classificato al 7° posto, a causa di un brutto infortunio al ginocchio che gli ha impedito di lottare per il podio. Pierre Pinto (cat. 68 Kg “Under 21) ha battuto il suo avversario con un netto  8-0 nel primo incontro, ma ha perso al secondo incontro per qualche piccola distrazione. Vincenzo Rotolo (cat. 61 Kg  “Junior”), invece,  ha potuto confrontarsi con un atleta vice campione italiano. Dopo la sconfitta è stato ripescato ed è stato in grado di dare largo spazio alle sue abilità, classificandosi al 5° posto. “Manca poco alla conquista del podio – ci riferisce Valerio Mongelli, che ha curato l’allenamento degli atleti insieme a Mimmo Mongelli e a Nico Campanella – ci sono una serie di difetti su cui dobbiamo ancora lavorare. Partecipare ad una gara internazionale come questa, non è affatto facile, dal momento che vi è la possibilità di gareggiare con atleti di livelli altissimi. Certamente, c’è un certo timore nello scontrarsi, ma i nostri ragazzi sono stati eccezionali!  L’importante è credere nelle proprie possibilità; nella certezza che prima o poi, ogni singolo impegno mostrato,porterà al conseguimento di importanti risultati”. Il 2012 è ormai alle porte, e gli atleti di questa importante associazione sportiva, devono prepararsi per nuove avventure.

samurai_in_trasferta_a_napoli_2

© Riproduzione riservata 14 Dicembre 2011