aggiornato il 20/12/2011 alle 17:23 da

CSG a Potenza per confermarsi

PUTIGNANO – Tiago_Moreira_del_CSG_PutignanoUltima giornata del girone di andata del campionato di serie A2 che vede il CSG Putignano impegnato contro la Me.Co. Potenza, squadra in  buona salute che può fregiarsi del capocannoniere del girone B Noro  (18 reti). Per il quintetto di mister Napolitano è la gara della conferma di quanto fatto sabato  scorso contro lo Scafati. I rossoblu, galvanizzati dall’ultimo successo,  il primo interno stagionale, affrontano questa gara sempre più  convinti dei propri mezzi e di poter cogliere il traguardo salvezza.  “Sarà per noi un’altra battaglia – dichiara il portoghese Tiago  Moreira, uno dei più in forma tra i putignanesi – ma credo che mettendo in campo la massima concentrazione e facendo il nostro gioco  potremmo anche vincere. Peccato che João non possa anche giocare, per  fortuna il nuovo acquisto Dalle
Molle sta segnando. Io sono felice per  come sto giocando: spero di continuare e, anzi, di fare ancora meglio  affinché la squadra possa guadagnare sempre più punti in
classifica”. Fischio d’inizio mercoledì 21 dicembre alle ore 16, arbitreranno i signori Giacomin di  Trieste e Bracalente di Fermo.

13ª GIORNATA: Acireale-Regalbuto, Frosinone-Scafati,  Genzano-Palestrina, Potenza-CSG Putignano, Modugno-Fasano,  Napoli-CanottieriLazio, Orange P.-Napoli Ma.Ma.
CLASSIFICA: Genzano 36; CanottieriLazio 27, Regalbuto 20; Acireale,  Palestrina 19; Napoli Ma.Ma., Modugno 18; Napoli 17; Potenza 16;  Scafati 15; Frosinone 13; Fasano 10;
CSG Putignano 7, Orange 2.

Foto Rosy Balena.

© Riproduzione riservata 20 Dicembre 2011