aggiornato il 06/01/2012 alle 9:48 da

Csg orfano di Tiago Moreira ospita l’Acireale

PUTIGNANO – csg_Tiago_Moreira_del_CSG_PutignanoIl 2012 per il CSG Putignano, compagine impegnata nel campionato di  serie A2 di calcio a 5, apre i battenti con una sfida di grande  prestigioso: domani, sabato 7 gennaio 2012, al Pala Five farà visita  l’Acireale, società in piena lotta playoff e distante soli due punti  dalla terza piazza, occupata attualmente dal Regalbuto.
Il quintetto di mister Corrado Napolitano, reduce dal convincente  successo in trasferta contro il Frosinone, diretta concorrente per la  salvezza, sarà orfano del portoghese Tiago Moreira, tra i più in forma  dei rossoblu, appiedato dal giudice sportivo, ma potrà contare  nuovamente sul giovane brasiliano João Melillo, già all’esordio nella  trasferta ciociara. Anche tra gli ospiti ci sarà un solo squalificato, Trovato, ma in  compenso i siciliani potranno contare sulla verve realizzativa di  Marco Torcivia e Adriano Rotta, nelle prime posizioni della classifica  dei cannonieri rispettivamente con 17 e 15 reti. Fischio d’inizio (ore 16) è affidato ai signori Daniele Meles di  Ancona e Roberto Bocci di Grosseto (Crono: Giovanni D’Oria di Bari).

15ª GIORNATA: CSG Putignano-Acireale, Fasano-CanottieriLazio,  Palestrina-Frosinone, Genzano-Potenza, Scafati-Modugno, Napoli  Ma.Ma.-Napoli, Regalbuto-Orange Passion.
CLASSIFICA: Genzano 42; CanottieriLazio 31, Regalbuto 24; Acireale,  Modugno 22; Napoli Ma.Ma. 21, Potenza, Palestrina 20; Scafati, Napoli  18; Frosinone 13; CSG Putignano, Fasano 10; Orange 5.

Foto Rosy Balena.

© Riproduzione riservata 06 Gennaio 2012