aggiornato il 16/04/2012 alle 14:26 da

Pinto alle nazionali

PUTIGNANO – Sabato 14 aprile si è svolta la 47esima edizione del “Campionato Nazionale Assoluti di karate maschile”, presso Roma. Il palazzetto “Lido di Ostia”, ha ospitato atleti provenienti da ogni angolo della nostra penisola. Anche la Puglia, ha avuto il suo rappresentante: Pierre Pinto, campione regionale, ha dimostrato eccellenti capacità sportive, confrontandosi con altri coetanei sul Tatami (tappeto da combattimento). Così facendo, il giovane atleta dell’ASD Samurai, ha sconfitto il suo avversario al primo turno per un punteggio finale di 3 a 0. Purtroppo, però, nel turno successivo è stato battuto, concludendo in questo modo, la sua avventura. “Mi sentivo prontissimo per questa gara”- ha commentato il giovane atleta-“ mi sono allenato tanto, ho dato il meglio di me. Evidentemente non è stato abbastanza. Fortunatamente, posso ancora dimostrare le mie abilità alla gara che si svolgerà sabato 21 aprile, in cui  gareggerò nella categoria  Juniores assieme al mio compagno Vincenzo Rotolo.” “Pierre ha buonissime capacità”- ci hanno infine riferito i tre maestri Mimmo Mongelli, Valerio Mongelli e Nico Campanella-“ Sappiamo di poter contare su di lui e su Rotolo. Negli allenamenti hanno sempre dato il meglio. Noi ci crediamo!”.
477498_3635893947130_1567656449_3074620_383342809_o474113_3635884986906_1567656449_3074617_755968806_o

© Riproduzione riservata 16 Aprile 2012