aggiornato il 04/03/2014 alle 16:50 da

Comune riciclone, ma non troppo

RUTIGLIANO – A Rutigliano è stato consegnato il premio di “Comune Riciclone”, segno di un ottimo lavoro svolto con la raccolta differenziata. Il riconoscimento dovrebbe essere non solo figurativo, ma anche tangibile a livello economico e soprattutto ecologico: di certo Rutigliano è uno dei paesi più puliti in Italia. Ma ne siamo proprio sicuri? Proviamo ad improvvisarci stranieri, andiamo su Google Maps e puntiamo su via S.Lorenzo, nella zona che costeggia via Noicattaro. Attiviamo lo “street view”, ed ecco il risultato: asfalto costeggiato di rifiuti, tra cui lamiere, buste nere, vecchi elettrodomestici, gomme usate e chi più ne ha, più ne metta. Ma le foto su Internet risalgono all’ottobre del 2012, la situazione sarà certamente mutata. Siamo quindi giunti nei pressi del punto sopra descritto: altro che miglioramenti, si va di male in peggio, come ben si nota nelle fotografie scattate in loco. Cartacce, plastica, addirittura mattoni e grappoli d’uva ricoprono l’erba; un intero appezzamento di terreno adibito ad improvvisata discarica, con delle bottiglie di vetro ed un televisore distrutto a posare in primo piano. Quello dell’inquinamento delle contrade è un problema serio, che si è acuito dopo l’introduzione della raccolta differenziata. “Chiaramente – ha commentato il sindaco Romagno – il problema riguarda una piccola fetta della popolazione, in quanto la maggioranza merita il giusto riconoscimento per l’impegno profuso nella nuova gestione dei rifiuti. Al contrario, alcune persone hanno male interpretato l’importanza della raccolta porta a porta, o sono dotate di un minor senso civico. Soprattutto nei primi tempi abbiamo controllato di persona alcuni punti critici, ma come ben capite non è facile tenere sott’occhio più zone nello stesso tempo. Proprio per questo ci siamo affidati a convenzioni con la Polizia Provinciale e stiamo potenziando i sistemi di videosorveglianza; la nostra speranza rimane comunque ancorata specialmente alle nuove generazioni, che hanno ben risposto ad iniziative in sinergia tra scuole ed ente pubblico: solo così, in futuro, sarà possibile eliminare questo problema a monte, e trovare meno soluzioni a valle”.

rifiuti rutigliano 2rifiuti rutigliano 1rifiuti rutigliano 3rifiuti rutigliano 4gmaps1

© Riproduzione riservata 04 Marzo 2014

Non ci sono commenti, di la tua qui sotto!


Aggiungi un commento