aggiornato il 17/01/2015 alle 10:03 da

Fanno esplodere bancomat, ma tempestivo arrivo pattuglia mette in fuga malviventi

RUTIGLIANO – Tentano un furto di uno sportello bancomat, facendo esplodere un ordigno, ma il tempestivo intervento di una pattuglia dell’Arma mette in fuga i malviventi.

È accaduto alle 3.45 circa di questa notte a Rutigliano, presso la sede di un Istituto di Credito, ubicato in via Mazzini.

I malviventi, dopo aver acceso e piazzato al centro della carreggiata tre candelotti fumogeni e cosparso il manto stradale di chiodi a quattro punte, hanno fatto esplodere l’ordigno piazzato davanti allo sportello bancomat. Vistisi scoperti, senza riuscire a portar via nulla, si dono dati alla fuga,  abbandonando poi il mezzo, una Fiat Uno, dandola alle fiamme.

Sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Triggiano e della locale Stazione, volti ad identificare i responsabili.

 

Rutigliano foto esplosione bancomat

© Riproduzione riservata 17 Gennaio 2015