aggiornato il 08/02/2015 alle 7:30 da

Sorpreso in trasferta in area di servizio. Arrestato sorvegliato speciale dai cc

RUTIGLIANO – I Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari hanno arrestato un sorvegliato speciale 35enne di Rutigliano, con obbligo di soggiorno in quel comune, ritenuto responsabile di violazione degli obblighi a lui imposti. I militari nel corso di un servizio antirapina, hanno effettuato un controllo all’interno di una stazione di servizio in contrada “San Giovanni” sorprendendo l’uomo in compagnia di altri pregiudicati e in possesso di un telefono cellulare. Tratto in arresto, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari.

 

carabinieri

© Riproduzione riservata 08 Febbraio 2015